Home » Liverpool-Real in Champions, Roberto Carlos provoca Salah ricordandogli Sergio Ramos…
News

Liverpool-Real in Champions, Roberto Carlos provoca Salah ricordandogli Sergio Ramos…

Roberto Carlos provoca Salah

L’urna di Nyon ha decretato venerdì che nei quarti di finale di Champions League ci sarà la rivncita di quella che fu la finale del 2018: Liverpool-Real Madrid. Tre anni fa a Kiev furono le Merengues a festeggiare, in una serata passata alla storia soprattutto per gli erroracci commessi dal portiere dei Reds Karius. Ma anche per il brutto intervento con cui Sergio Ramos mise fuori gioco Momo Salah dopo appena mezz’ora dal fischio d’inizio. E un grande ex dei Blancos, il brasiliano Roberto Carlos, a sorteggio avvenuto ha voluto punzecchiare l’egiziano proprio riguardo quell’episodio.

Sarà Liverpool-Real Madrid nei quarti di finale di Champions League, riedizione della finale che tre anni fa vide le Merengues di Zidane sbarazzarsi dei Reds di Klopp per 3-1, complici alcune vistose nefandezze del portiere tedesco Karius. Una partita macchiata anche dall’intervento (presunto) volontario con cui Sergio Ramos costrinse Salah a lasciare il campo con una spalla lussata. E commentando il sorteggio di Nyon, che ha decretato che ci sarà un nuovo scontro in campo tra l’attaccante egiziano e il difensore spagnolo, l’ex Real Roberto Carlos ha voluto lanciare la sua provocazione. Ovviamente nei confronti del giocatore del Liverpool.

Roberto Carlos provoca Salah

Sicuramente Salah non si avvicinerà a Sergio Ramos“, così Roberto Carlos provoca l’attaccante del Liverpool parlando a El Mundo Deportivo del sorteggio appena effettuato. “Di quell’azione si tornerà a parlare parecchio“, ha aggiunto, sicuro che in campo probabilmente saranno ancora scintille. In effetti quel famoso intervento dello spagnolo sull’egiziano ha già fatto molto discutere. E c’è qualcuno che, proprio in merito a quell’episodio, dalle parole è passato anche ai fatti: l’ex difensore dei Reds Dejan Lovren ha infatti dichiarato di aver rifilato volontariamente una gomitata a Ramos in un Croazia-Spagna proprio per vendicare l’ex compagno di squadra. Cosa succederà stavolta?