Turchia, scopre di essere convocato in nazionale: la reazione diventa virale (VIDEO)

Essere convocato in nazionale è il sogno di ogni giocatore e quando questo sogno diventa realtà, l’emozione può prendere il sopravvento. È ciò che è successo a Alpaslan Öztürk, centrocampista belga naturalizzato turco, che ha ricevuto la sua prima convocazione per la selezione della Turchia. La sua reazione è stata ripresa da alcune telecamere a circuito chiuso e ha conquistato tutti, diventando presto virale sul web. 

Turchia, scopre di essere convocato in nazionale: la reazione di Öztürk diventa virale

Il giocatore del Göztepe ha ricevuto l’incredibile notizia pochi giorni prima dello scontro tra Turchia e Lettonia, valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Alpaslan è stato chiamato in squadra su decisione dell’allenatore Şenol Güneş, che a causa del Covid si è ritrovato con meno giocatori. Una telefonata ricevuta mentre il difensore stava entrando al centro di allenamento del Göztepe. Le telecamere a circuito chiuso della struttura hanno così ripreso tutto. Per il 27enne si trattava della prima convocazione con la Turchia e la gioia è incontenibile. Il video della sua reazione è stato poi pubblicato sul profilo Twitter del club. Nella clip si può vedere Öztürk che entra al centro di allenamento mentre è al telefono e festeggia poi la notizia saltando e urlando di gioia. La sua reazione, così vera e spontanea, ha conquistato i tifosi di tutto il mondo e il video è diventato subito virale sul web. 

Nel match contro la Lettonia, Alpaslan non ha giocato ma sicuramente non dimenticherà mai la sua prima convocazione. La Turchia, nel terzo incontro di qualificazioni, non è riuscita ad andare oltre il pareggio. Dopo aver battuto Olanda e Norvegia, frena infatti contro la nazionale lettone. Kenan Karaman, al secondo minuto, apre le marcature per la squadra di Güneş e Hakan Calhanoglu segna il 2-0 dopo la mezz’ora. La Turchia sembra avere il controllo della situazione, ma pochi minuti dopo Robert Savalnieks segna il gol del 2-1. I padroni di casa si portano ancora avanti grazie a un rigore realizzato da Burak Yilmaz, ma la Lettonia alla fine riesce a pareggiare. La partita si conclude 3-3 e la Turchia si deve accontentare di un solo punto. La formazione di Güneş è comunque prima nel Gruppo G con 7 punti, seguita da Olanda, Montenegro e Norvegia a 6 punti. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti