Borussia Dortmund distratto, dimentica Hummels a Colonia dopo la partita

Stagione bizzarra, storie bizzarre. Il Borussia Dortmund dimentica Mats Hummels a Colonia dopo una partita e va via dallo stadio senza di lui. Nessuno si è accorto della sua assenza, ma fortunatamente il difensore è riuscito a organizzarsi e a tornare in auto con un altro dipendente della società. L’episodio risale al 20 marzo. Il Borussia Dortmund va a Colonia per la 26esima giornata di Bundesliga e, dopo un pareggio per 2-2, torna a casa senza il Campione del Mondo 2014. Una storia che, come racconta la Bild, ricorda molto il film cult “Mamma ho perso l’aereo” con Macaulay Culkin.

Borussia Dortmund distratto, dimentica Hummels a Colonia dopo la partita

“Borussia Dortmund ho perso il pullman”, attore protagonista Mats Hummels. La formazione di Edin Terzic, al RheinEnergieStadion, riesce a conquistare un punto grazie alla doppietta del solito Erling Haaland, che all’ultimo minuto evita una sconfitta ai gialloneri. Il vice capitano gioca per 90 minuti, ma viene dimenticato allo stadio. Mentre l’ex Bayern è impegnato nelle interviste post partita, il pullman del club parte senza di lui. Nessuno si accorge della sua assenza, né i compagni di squadra né lo staff tecnico: “Un passo falso che è il simbolo della stagione tormentata del Borussia Dortmund”, commenta la Bild. Come hanno fatto a non accorgersi dell’assenza di Hummels? Forse stavano controllando la situazione neve sulle strade, forse erano troppo distratti. Chissà, impossibile dirlo.

Fortunatamente, però, il difensore ha trovato una soluzione. Mats è tornato a Dortmund in auto, con un altro dipendente della società. Un cortocircuito per i gialloneri, ma non l’unico. Il BVB non sta attraversando un periodo semplice in campo, né in Germania né in Europa. Dopo 27 giornate di Bundesliga, è quinto in classifica con 43 punti e a -21 dalla vetta, ma non solo. Al momento è fuori anche dalle qualificazioni alla prossima Champions League. In Europa, è invece reduce da una sconfitta contro il Manchester City per 2-1 nella gara di andata dei quarti di finale. Tempi non facili quindi per il club tedesco. L’obiettivo per Edin Terzic sarà ora quello di vincere più gare possibili, ma anche quello…di non perdere pezzi dopo i match.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti