Ritorno di fiamma da Premier League: Mourinho rivuole Fellaini

Ci sono allenatori che, durante la loro carriera, hanno sempre qualche pupillo da portarsi dietro nelle varie esperienze lavorative. Giocatori a cui sono affezionati, che gli garantiscono impegno e rendimento, che gli assicurino un comportamento da veri e propri “pretoriani”. Il rapporto tra Josè Mourinho e Marouane Fellaini è di questo tipo, e il tecnico portoghese starebbe clamorosamente pensando di riportare in Inghilterra il suo adepto dell’esilio cinese…

La notizia viene dall’Olanda, e più precisamente dalla prestigiosa rivista Voetbal International: Josè Mourinho vorrebbe riportare in Inghilterra Marouane Fellaini. Il centrocampista belga, allenato dallo Special One ai tempi del Manchester United, nel Gennaio 2019 si è trasferito in Cina per giocare nelle fila dello Shandong. Attratto dai soldi del paese asiatico ha lasciato Old Trafford dopo ben 5 stagioni e mezzo di militanza. Adesso, a 33 anni, forse anche a causa delle restrizioni sugli ingaggi imposte dalla Federazione Cinese, ha tanta voglia di tornare in Europa e mettersi di nuovo in gioco. E quale miglior posto dove tornare se non in Premier League agli ordini di un allenatore con cui si conosce benissimo?

Mourinho (ri)vuole Fellaini

Un centrocampista fisico ed adatto al gioco duro di Mourinho, e che soprattutto conosca già bene il tipo di schemi del tecnico portoghese. Questo l’identikit che ha portato Fellaini a schizzare in cima alla lista dei desideri del manager del Tottenham per la prossima stagione. Ovviamente il trasferimento prescinde dalla conferma di Mou sulla panchina degli Spurs, dopo una stagione che si sta rivelando tutt’altro che positiva. Una conferma che sembra legata a doppio filo alla qualificazione in Europa. Riusciranno Mou e Marou a riabbracciarsi?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti