Moukoko chiude l’ex fidanzata in casa e va all’allenamento: indaga la polizia

La polizia tedesca indaga su Moukoko. Gli agenti, nelle scorse ore, avevano ricevuto una richiesta di aiuto da parte dell’ex fidanzata del giocatore, intrappolata nell’appartamento della stella del Borussia Dortmund. Il sedicenne, dopo un litigio, ha rinchiuso in casa la ragazza ed è andato ad allenarsi. Nessuna denuncia è stata presentata contro l’attaccante, ma la polizia tedesca ha comunque aperto un’indagine sull’incidente.

Moukoko chiude l’ex fidanzata in casa e va all’allenamento: indaga la polizia

Youssoufa Moukoko è considerato uno dei gioielli del calcio tedesco. Classe 2004, ha già segnato record su record in questa stagione. A 16 anni e 28 giorni è diventato il calciatore più giovane ad aver debuttato in Bundesliga, ma è diventato anche il giocatore più giovane ad aver segnato un gol nella massima serie del calcio tedesco. Fino ad oggi, ha collezionato 14 presenze tra campionato e Champions League, segnando tre gol, tutti in Bundesliga. Un vero e proprio talento che la Nike, come fa sapere la Gazzetta dello Sport, ha già blindato con un contratto decennale da 10 milioni. Nelle scorse settimane, però, è costretto a fermarsi a causa di un grave infortunio ai legamenti del piede. Stagione finita per lui e a rischio anche gli Europei U21 con la Germania. Un brutto periodo per il giovane campione, che prosegue anche fuori dal campo. 

Moukoko è indagato dalla polizia tedesca a causa di un episodio poco chiaro in cui è coinvolta anche la sua ex fidanzata. Gli agenti hanno aperto un’indagine sull’attaccante del Borussia Dortmund dopo che questo ha rinchiuso la ragazza nel suo appartamento, contro la sua volontà. Il sedicenne ha avuto un’accesa discussione con la ex e l’ha rinchiusa in casa prima di andare ad allenarsi. Lei ha poi chiamato la polizia per chiedere aiuto. Nessuna denuncia è stata presentata contro l’attaccante, ma è stata comunque aperta un’indagine sull’incidente. Il Dortmund, come riporta la Bild, ha delle residenze destinate ai giocatori minorenni, ma Moukoko aveva chiesto sia al club che ai suoi genitori il permesso di rimanere da solo. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti