McGregor ai fan: “Sto pensando di comprare lo United, che ne pensate?”

Serata di sorprese in casa Manchester United. Prima l’annuncio dell’addio del dirigente Ed Woodward, poi il ripensamento sulla Superlega e infine Conor McGregor. L’irlandese, visto il momento di crisi attraversato dal club, ha avanzato tramite Twitter un’inaspettata proposta chiedendo consiglio ai suoi fan. L’idea sarebbe quella di acquistare il Manchester United. Un tweet probabilmente ironico, accolto però con entusiasmo dai tifosi.  

McGregor a sorpresa: “Sto pensando di comprare lo United, che ne pensate?”

Nelle scorse ore la tanto denigrata Superlega è caduta a pezzi con la stessa rapidità con cui era stata annunciata. Prima che i Red Devils si sfilassero dal torneo però, in casa United sono arrivate le dimissioni del vicepresidente Ed Woodward. Una bellissima notizia per molti tifosi, che non hanno mai amato il 49enne. I supporter del club britannico ora vorrebbero sbarazzarsi anche di Joel Glazers, co-presidente dei Red Devils, odiato tanto quanto Woodward. I dissidi tra i fan del club e l’imprenditore americano vanno avanti dal 2005, anno in cui il 50enne è riuscito a completare l’acquisizione del Manchester United. I tifosi contestano da sempre il metodo dell’operazione. La maggior parte del capitale utilizzato per rilevare il club era infatti in forma di prestiti garantiti dal patrimonio del club stesso. I fan Red Devils, quindi, sperano sempre nell’arrivo di un nuovo acquirente e la proposta di McGregor ha riscosso inevitabilmente successo.

L’irlandese, dopo il caos creatosi a causa della Superlega e dopo che le azioni del club sono crollate, ha avanzato un’inaspettata proposta su Twitter: “Ehi ragazzi, sto pensando di acquistare il Manchester United! Cosa ne pensate?”. L’idea è stata accolta con entusiasmo tra i follower di Conor. Tra convinzione e ironia, in molti lo hanno indicato come il patron perfetto per la squadra. Nonostante la reputazione di grande spendaccione però, è improbabile che McGregor possa permettersi una spesa del genere. L’irlandese, come riporta il Sun, ha guadagnato circa 45 milioni di sterline lo scorso anno. A cui bisogna aggiungere i 112 milioni ricavati dalla vendita della sua quota nella società di whisky Proper 12. Ma i Glazers chiedono circa 1 miliardo di dollari per vendere lo United. I tifosi Red Devils dovranno quindi sperare in un nuovo acquirente.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti