Chelsea, Abraham di nuovo escluso, a difenderlo ci pensa…la fidanzata

Ancora un’esclusione, l’ennesima dall’arrivo a Gennaio di Thomas Tuchel sulla panchina del Chelsea, per Tammy Abraham, attaccante 23enne dei Blues. Il classe ’97, dopo un buon avvio di stagione con Frank Lampard come allenatore, sembra essere finito nel dimenticatoio ed il suo futuro a Stamford Bridge appare sempre più in bilico. L’esclusione dalla lista dei 18 convocati per la finale di FA Cup poi persa dai Blues contro il Leicester ha fatto arrabbiare non solo il centravanti inglese, ma anche la sua fidanzata. Quest’ultima sui social ha esternato tutta la sua disapprovazione nei confronti del tecnico Tuchel.

Per Tammy Abraham, attaccante del Chelsea, sembrava poter essere la stagione della definitiva consacrazione, ma le cose per il 23enne, soprattutto dopo l’arrivo di Thomas Tuchel sulla panchina dei Blues al posto di Frank Lampard, sono rapidamente precipitate. L’allenatore tedesco ha preferito puntare su Werner e Havertz, lasciando il classe ’97 ai margini della rotazione. I risultati sembrano aver dato ragione all’ex Paris Saint Germain, giunto in finale di Champions League e saldamente tra le prime quattro in Premier. Ma le sue scelte non hanno certamente fatto felice Abraham e ancor meno la fidanzata di quest’ultimo che ieri, a margine dell’ennesima esclusione del suo ragazzo dalla lista dei convocati per la finale di FA Cup, ha attaccato Tuchel con un post social.

Tuchel esclude Abraham da Chelsea-Leicester, la fidanzata del centravanti attacca

Leah Monroe, fidanzata dell’attaccante del Chelsea Tammy Abraham, ha scelto Instagram per esternare tutto il suo disappunto per l’ennesima esclusione del suo ragazzo dai convocati dei Blues. Venuta a conoscenza della decisione di Tuchel, la ragazza ha scritto in una storia: “Come diavolo prendi la decisione di lasciare il tuo capocannoniere fuori dalla rosa per una finale? La stessa persona che ha anche segnato i goal per qualificarsi per questa competizione? Non ha alcun senso. Nemmeno in panchina? Deve essere uno scherzo“. La Monroe ha successivamente cancellato il post, che comunque non è passato affatto inosservato. Tuchel si è così giustificato: “È una decisione difficile in una giornata in cui puoi convocare solo 18 giocatori“. Adesso il futuro al Chelsea dell’attaccante da 12 goal in stagione è in bilico. A difenderlo comunque, ci penserà sempre la sua fidanzata…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti