Cose di cui avevamo bisogno: arriva su Netflix il documentario sulla vita di Fatih Terim

Sembra proprio che di questi tempi si facciano delle serie e dei documentari proprio su tutto, soprattutto sul mondo dello sport. Da “The last dance“, sull’ultimo anno di Michael Jordan ai Chicago Bulls, a “All or nothing” sul Tottenham di Jose Mourinho, passando per quello su Francesco Totti e quello in uscita sulla vita di Jamie Vardy. Ma ciò di cui il pubblico televisivo aveva veramente bisogno era una serie sulla vita dell’unico ed inimitabile Imperatore del calcio turco, Fatih Terim. Bene, il documentario sull’attuale allenatore del Galatasaray è in arrivo su Netflix.

Con un annuncio in pompa magna su Twitter, la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione e l’uscita di un documentario sulla vita calcistica dell’Imperatore del calcio turco, l’allenatore del Galatasaray Fatih Terim. Il colosso dell’intrattenimento ha annunciato che a breve inizieranno le riprese della serie sulla vita dell’allenatore visto in Italia sulle panchine di Fiorentina e Milan, e vero e proprio personaggio nel suo paese natale, la Turchia. Un documentario in cui verranno svelati tutti i segreti e i retroscena della lunga carriera del tecnico turco, sia dentro che fuori dal campo.

Su Netflix il documentario su Terim

Il pianeta dell’intrattenimento sembra essere sempre più interessato al mondo del calcio e a quello dello sport in generale. Terim sarà solo l’ultimo personaggio al centro di un documentario, dopo il successo di “The Last Dance“, sulla vita di Michael Jordan, e all’interesse suscitato dalla serie “All or nothing” sul Tottenham di Mourinho. È fresco di annuncio anche il documentario sulla vita di Jamie Vardy, stella del Leicester vittorioso in FA Cup, mentre ha ricevuto addirittura dei premi ai David di Donatello “Mi chiamo Francesco Totti“, dedicato all’ex bandiera giallorossa. Dal campo allo schermo, il passo è sempre più breve…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti