Lady Morata: “Se Alvaro non fa gol, se la prendono con me”

Alice Campello e Alvaro Morata sono una delle coppie più belle della Serie A. Giovani, bellissimi e innamoratissimi. Ma anche nelle coppie più affiatate non mancano le difficoltà. La modella e influencer di Mestre e l’attaccante spagnolo ne hanno parlato in una lunga intervista a cuore aperto su Grazia. I due, che sono i protagonisti della copertina del magazine, hanno spiegato com’è nata la loro storia d’amore ma hanno anche confessato come hanno affrontato e come affrontano i momenti difficili. Sì perché il lavoro del giocatore, spesso, non si esaurisce sul terreno da gioco e questo può causare dei disagi. Pochi infatti comprendono davvero com’è la vita reale di un calciatore. Inoltre, in alcune occasioni, i tifosi se la prendono anche con Alice.

Lady Morata: “Tutti pensano che i giocatori siano felici perché guadagnano tanto, ma non è così”

Alcuni fan, se Alvaro non fa gol, scrivono anche a lei: “Come si vivono in famiglia i momenti difficili? Il problema con il calcio è che i tifosi sono tanti, ma sono pochi a capire davvero com’è la vita reale dei giocatori: tutti pensano che siano felici perché guadagnano tanti soldi, ma non è così. Sei sempre sotto pressione e non stacchi mai la spina. Se una partita va male, il tuo lavoro non finisce quando esci dal campo: tutte le persone che incontrerai saranno lì a ricordarti che è andata come non doveva. Se Alvaro non fa gol, se la prendono persino con me, mi mandano messaggi su Instagram. Il periodo a Londra è stato duro anche per me. Aspettavo i gemelli, non riuscivo a mangiare per le nausea e sono dovuta andare molte volte all’ospedale. E lui, nonostante le sue grandi difficoltà, mi è sempre stato di sostegno”.

La passione per questo sport, però, basta per superare ogni difficoltà e ostacolo: “Lo sport ci ha fatto girare il mondo, vivere in molti Paesi e in case diverse, ci ha fatto conoscere persone meravigliose. La parte negativa è che quando ci adattavamo a una città, l’anno dopo dovevamo lasciarla e ripartire daccapo. Ma Alvaro ama profondamente questo sport e anch’io oggi mi sento una vera appassionata, questo alla fine ci basta per superare tutto”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti