Osvaldo, pesanti accuse dalla ex moglie: “Vergognati Daniel!”

Piovono pesanti accuse per l’ex attaccante tra le altre di Fiorentina, Roma e Juventus Pablo Daniel Osvaldo. A puntare il dito contro l’italo argentino è stata l’ex moglie, e madre del suo figlio più grande, Ana Oertlinger. Motivo del contendere proprio il figlio della coppia, che adesso ha 15 anni, e i dovuti alimenti che Osvaldo avrebbe smesso ormai da alcuni mesi di versare all’ex compagna per il suo mantenimento.

Calciatore, cantante e chitarrista, poi di nuovo calciatore. La carriera di Pablo Daniel Osvaldo ha vissuto momenti altalenanti, soprattutto nell’ultimo periodo. Ma ciò che l’ex attaccante anche della Nazionale Italiana dovrà affrontare esula dal rettangolo verde e potrebbe finire tra i banchi di un tribunale. L’ex moglie di Osvaldo Ana Oertlinger infatti, tramite un lungo e duro post su Twitter, si è scagliata contro l’italo-argentino, accusandolo di non versare da mesi i soldi per il mantenimento del loro figlio 15enne. La Oertlinger ha promesso che adirà per vie legali.

Le accuse ad Osvaldo dell’ex moglie

Guarda che cinico. Chiama il bambino per il compleanno”, ha scritto la Oertlinger su Twitter. “Ma non si parla degli alimenti. E siamo al quinto mese (senza). Vergognati, Daniel. Grazie a tutti coloro che mi hanno dimostrato solidarietà e mi hanno inviato un messaggio. Tutto è nelle mani della giustizia. Questo schifoso machismo prima o poi finirà. Interrompere il versamento degli alimenti è un CRIMINE. Oh, e la violenza economica è classificata come violenza di genere“. Ora, se le accuse della sua ex moglie dovessero essere confermate, per Osvaldo si aprirebbero le porte del tribunale.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti