Retroscena Donnarumma: adesso Raiola lo offre alla Juve…con lo sconto

La questione Donnarumma sarà una delle telenovele estive di calciomercato, a maggior ragione dopo che il Milan ha interrotto le trattative con il numero uno della Nazionale e ufficializzato l’acquisto del giovane estremo difensore francese Mike Maignan. Donnarumma e il suo agente Raiola avevano più volte rifiutato le proposte di rinnovo rossonere, pare a causa di un accordo già trovato con la Juventus. Il ritorno di Allegri sulla panchina bianconera però, parrebbe aver scombinato i piani del super agente e del suo assistito.

Mentre si trova in Sardegna per preparare con la Nazionale allenata da Mancini i prossimi Campionati Europei, Gianluigi Donnarumma è ancora in attesa di conoscere il proprio futuro. Conclusa ormai la sua esperienza con il Milan, il 22enne portiere azzurro è ora libero di accasarsi a parametro zero nel club di suo gradimento. Eppure, secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’idea iniziale dell’ormai ex rossonero e del suo agente Mino Raiola di accasarsi alla Juventus per un ingaggio di 10 milioni all’anno, starebbe naufragando. Il motivo? Il ritorno di Max Allegri sulla panchina bianconera, che pare consideri l’attuale estremo difensore dei torinesi Wojciech Szczesny molto affidabile. Ecco che allora Raiola starebbe pensando di offrire Donnarumma alla Juve con un cospicuo sconto sull’ingaggio…

Donnarumma-Juve: offerta con lo sconto di Raiola

Secondo quanto riferisce il quotidiano sportivo romano, Raiola, preoccupato per l’evolversi della situazione, avrebbe dato mandato ai suoi collaboratori di scrivere una mail molto particolare alla Juventus. Nella missiva il super agente avrebbe informato la dirigenza bianconera che Donnarumma sarebbe disposto ad accettare uno stipendio al ribasso da 6 milioni di euro. In pratica la stessa somma che il 22enne di Castellammare ha percepito nei suoi ultimi anni al Milan. Una strana proposta, considerando che Raiola aveva rifiutato proprio dai rossoneri una proposta di rinnovo da 8 milioni a stagione per 5 anni. Strategia o paura di rimanere con un pugno di mosche in mano? Nei prossimi giorni la sentenza.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti