Euro 2020, Rami regala estintori personalizzati ai giocatori della Francia

Campione del mondo tre anni fa con la nazionale francese in Russia, Adil Rami guarda ora i Blues da lontano. Ma il 35enne, che ora veste la maglia del Boavista in Portogallo, non dimentica i suoi ex compagni di squadra, che si preparano a iniziare l’Europeo contro la Germania. Il difensore centrale ha rivelato, infatti, che ha preparato un regalo per tutti i giocatori della Francia. Dei piccoli estintori personalizzati, questo è ciò che Adil farà recapitare ai 26 componenti della squadra francese. Un pensiero non casuale naturalmente. Il regalo scelto, infatti, è un chiaro riferimento al famoso aneddoto dell’estintore.

Euro 2020, Rami regala estintori personalizzati ai giocatori della Francia

Mondiali 2018, la Francia vince la competizione e nella scalata verso il successo anche Rami riesce a lasciare il segno. No, non in campo, considerando che non ha giocato neanche un minuto, ma in hotel. È il 30 giugno, la sera della vittoria contro l’Argentina agli ottavi di finale. Grande festa in albergo, ma Rami sceglie di celebrare il passaggio del turno rimanendo nella propria stanza a giocare a Fortnite. Alcuni compagni di squadra, guidati da Mendy, fanno irruzione nella sua camera. L’ex Milan, infastidito, prende un estintore, mira i “nemici” e lo aziona. Il difensore “Ghostbuster”, come si definì poi lui, non aveva considerato però le conseguenze. La stanza viene invasa dal fumo e si attiva l’allarme anti incendio. Il primo ad arrivare è Deschamps, in pigiama e ciabatte, poi polizia e pompieri. Tutti devono uscire dall’hotel, giocatori e staff, la struttura viene evacuata. 

Il c.t., nonostante l’ira, perdona il difensore per questa bravata e Rami segue la Francia, dalla panchina, fino alla vittoria finale. L’ex Marsiglia, in fondo, era troppo importante per lo spogliatoio Blues. Prima di ogni partita, i compagni toccavano i suoi baffi come portafortuna. E ora, anche se da lontano, il 35enne ha scelto di essere vicino ai giocatori della Francia, con un regalo. Ventisei estintori personalizzati, come ha raccontato a RMC Sport, in ricordo dei Mondiali 2018: “Lo riceveranno tra pochi giorni. Ok, farà ridere la gente, ma soprattutto farà parlare la gente. Ho regalato loro 26 piccoli estintori personalizzati, ognuno il suo. Volevo davvero fare loro questo regalo”. Chissà se anche questi porteranno fortuna alla formazione di Deschamps. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti