Vardy co-proprietario dei Rochester Rhinos, acquistate quote del club americano

Jamie Vardy co-proprietario dei Rochester Rhinos. L’attaccante del Leicester ha acquistato delle quote della squadra di calcio statunitense. Il club dello stato di New York ha sempre militato nei campionati professionistici americani di secondo e terzo livello, ma non schiera squadre nei campionati statunitensi da quattro anni. I Rhinos sono comunque entrati nella storia del calcio americano per essere stati i primi non appartenenti alla MLS a riuscire a vincere la US Open Cup, nel 1999. Hanno vinto inoltre quattro campionati nazionali e ora puntano al grande ritorno nel 2022. 

Vardy, naturalmente, continuerà a giocare per il Leicester in Premier League ma non si occuperà solo di gol e Foxes ma anche della USL League One, campionato di terzo livello del Nordamerica. Ad annunciare lo sbarco di Vardy nel calcio statunitense è lo stesso club: “I Rochester Rhinos sono lieti di annunciare che la stella della Premier League, Jamie Vardy, è diventata comproprietaria del club. L’attaccante ha acquistato una quota di minoranza ed è entusiasta della prospettiva di prendere parte ad un viaggio che riporta i Rhinos e Rochester sulla mappa dopo quattro anni di pausa.

Vardy co-proprietario dei Rochester Rhinos

L’arrivo di Vardy è sicuramente un grande colpo per il club e la città: “Questo è un grande colpo per Rochester e i Rhinos. Jamie è conosciuto in tutto il mondo del calcio e siamo lieti che abbia scelto di unirsi a noi. Speriamo che questa fantastica notizia dia a tutti coloro che hanno a che fare con il club la convinzione che ci saranno bei tempi ad attenderci”.

L’attaccante, parlando con The Athletic, si è detto entusiasta per la nuova avventura da dirigente: “Sono davvero entusiasta di far parte dei Rhinos. Ho cercato opportunità negli Stati Uniti per un po’, ma c’era qualcosa a Rochester e nei Rhinos che mi sembrava adatto a me. Amo la storia della vittoria della US Open Cup, e anche se il club ha attraversato alcuni momenti difficili da allora, in un modo che lo rende più attraente per me”.

Vardy co-proprietario dei Rochester Rhinos, acquistate quote del club americano

Vardy lavorerà al fianco dei proprietari David e Wendy Dworkin, che sono anche i proprietari dei Sacramento Kings della NBA: “Quando ho iniziato a parlare con David e Wendy, abbiamo avuto tante conversazioni tramite videochiamata, ho potuto vedere quanto fossero entusiasti dei Rhinos. Sapevo che volevo essere coinvolto per aiutare a cambiare le cose. Non sarà facile, ma non faccio mai niente di facile nella vita”.

Anche Wendy Dworkin è soddisfatto per il nuovo arrivo: “È stato chiaramente un momento difficile per i tifosi di Rhinos e abbiamo sentito quella frustrazione come proprietari. Non abbiamo mai vacillato nel nostro impegno a riportare il calcio professionistico a Rochester”. I Rhinos nomineranno Lee Tucker, ex capo del progetto dell’accademia V9 di Vardy, come direttore sportivo e sono alla ricerca di candidati per il ruolo di allenatore.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti