Simone Inzaghi chiama Radu all’Inter ma la risposta lo spiazza

Maurizio Sarri ha parzialmente coperto la delusione dell’addio di Simone Inzaghi, che dopo 5 anni alla Lazio, ha deciso un mese fa di accettare la proposta dell’Inter. Un salto, soprattutto economico non indifferente (coi nerazzurri percepirà 4,5 mln netti a stagione contro i 2 mln che percepiva alla Lazio). Inzaghi ha provato a portare a Milano anche Stefan Radu, ingolosendolo con una proposta contrattuale migliore, ma il difensore romeno ha declinato l’offerta per il suo legame verso i biancocelesti.

Simone Inzaghi chiama Radu all’Inter ma lui risponde “No grazie”

Le bandiere non esistono più, o quasi perché la storia d’amore tra Stefan Radu e la Lazio è destinata a continuare almeno un altro anno, forse due. Il difensore, arrivato nella Capitale nel 2009, ha vissuto una seconda giovinezza sotto l’egida del tecnico piacentino capace di dargli nuova linfa nella difesa a tre. Qualche giorno fa la chiamata: “Stefan vuoi venire all’Inter? Ci serve un difensore d’esperienza”. Radu era in scadenza di contratto a fine mese e sarebbe approdato in nerazzurro a parametro 0. Ma il suo amore verso i colori biancocelesti ha prevalso: “Grazie mister, ma accetto solo se non mi chiama la Lazio”. 24 ore dopo ecco la chiamata del ds Tare e accordo subito raggiunto con un ingaggio inferiore rispetto a quello percepito finora (di 1,4 mln a stagione). Radu ha firmato il contratto per un anno con opzione di rinnovo per il secondo legato alle presenze. Una bella storia d’amore destinata a continuare.

Simone Inzaghi ha cercato di portare a Milano alcuni dei suoi pupilli: prima ci ha provato con Luis Alberto e c’era quasi riuscito se non fosse che Sarri ha chiamato lo spagnolo spiegandogli di voler costruire la squadra intorno a lui. Le parole del tecnico toscano ha sortito il suo effetto perché il mago, salvo colpi di scena, ha deciso di restare a Roma. Successivamente è stato il turno di Caicedo, ma in quell’occasione è stato Lotito a ostacolare la trattativa chiedendo 8 mln per il suo cartellino contro i 3 chiesti dai nerazzurri. La domanda sorge spontanea: ma se Inzaghi voleva continuare ad allenare i suoi pupilli, non poteva restare alla Lazio?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti