Locatelli Juve prepara l’offerta: soldi e contropartite

Dopo la grande stagione con la maglia del Sassuolo ed un inizio di Europeo straripante, tutti pazzi per Manuel Locatelli. Il centrocampista, reduce dalla splendida doppietta rifilata alla Svizzera, è ormai nelle mire dei grandi club italiani ed europei. La Juventus, che segue l’ex Milan da tempo, avrebbe già pronta l’offerta da recapitare al Sassuolo: soldi e un paio di contropartite tecniche. Ma potrebbe non bastare…

Rinascita Locatelli

Una doppietta per stregare l’Italia e l’Europa e diventare in breve tempo uno dei centrocampisti più ambiti del mercato europeo. Sembrano lontanissimi i tempi in cui il Milan si liberava con fin troppa facilità di Manuel Locatelli. Il centrocampista è totalmente durante la sua esperienza al Sassuolo, grazie anche all’ottimo lavoro dell’ex tecnico neroverde De Zerbi, e adesso è uno dei pezzi pregiati del calciomercato che verrà. I maggiori club italiani ed europei sono pronti a battagliare per ottenere le prestazioni del 23enne di Lecco. E la Juventus sarebbe in prima fila…

Locatelli Juve: c’è l’offerta bianconera

Allegri ha individuato in Locatelli l’innesto giusto per il suo nuovo centrocampo bianconero. La Juventus adesso starebbe accelerando, dato che le prestazioni del centrocampista del Sassuolo rischiano seriamente di far aumentare vertiginosamente la sua valutazione, oltre che la concorrenza. Ecco che quindi la dirigenza juventina avrebbe già pronta l’offerta da recapitare al Sassuolo: 30 milioni di euro più due contropartite tecniche, secondo La Gazzetta dello Sport. Uno dei giocatori da inserire nell’offerta sarà sicuramente Dragusin, mentre l’altro nome dovrebbe essere uno tra Da Graca, Rafia e Felix Correia.

Il matrimonio Locatelli Juve s’ha da fare?

Locatelli Juve sembra un matrimonio destinato a celebrarsi, anche se il Sassuolo, che valuta il giocatore non meno di 40 milioni di euro, potrebbe giocare al rialzo. I buonissimi rapporti tra i due club permettono ai bianconeri di avere un canale privilegiato, ma se da Spagna e Premier arrivassero rilanci importanti si rischia l’inizio di un’asta a suon di milioni…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti