Inghilterra vs Scozia, O’Donnell e le “avances” a Grealish per infastidirlo

Inghilterra vs Scozia è stata forse la gara più soporifera di Euro 2020. Tante aspettative ma zero emozioni. Di grande calcio, nel tempio del calcio, se n’è visto davvero poco e l’attesissimo derby britannico, che agli Europei mancava dal 1996, finisce 0-0. Una compatta Scozia ha tenuto testa a un’opaca Inghilterra e la formazione di Southgate non riesce a chiudere il discorso qualificazione. Ottima la prestazione di Stephen O’Donnell. Il difensore riesce a tenere a bada i giocatori inglesi, in modo particolare Jack Grealish, che ha sostituito Phil Foden negli ultimi 27 minuti di gioco. Il 29enne ha ammesso di aver distratto un po’ il regista dei Tre Leoni. Ma come?

Il giocatore del Motherwell è stato ammonito per un fallo su Grealish, ma in generale ha fatto un buon lavoro nel mantenere la stella dei Tre Leoni tranquilla, tutto merito di John McGinn. Il terzino destro, a Scotland HQ LIVE, ha ammesso di aver ricevuto dei buoni consigli dal centrocampista scozzese dell’Aston Villa:Per fortuna John McGinn mi ha dato alcuni consigli su come fermare Grealish. Mi ha detto che se fosse entrato in partita avrei dovuto infastidirlo con le parole. Ma non dovevo essere critico, anzi, dovevo fargli dei complimenti”.

Inghilterra vs Scozia, O’Donnell spiega come ha distratto Grealish: “Gli ho detto che era bello”

Ed è proprio quello che ha fatto O’Donnel: Quindi, quando è entrato, gli ho detto che era bello e che adoravo i suoi polpacci e gli ho chiesto come fosse riuscito a sistemarsi i capelli così. McGinn mi ha detto che se sei duro con lui o se lo fermi con falli duri, lui si rialza e reagisce sul campo. Probabilmente il modo migliore per fermare Grealish è stato quello che effettivamente ho adottato”. 

Il difensore scozzese parla anche del cartellino giallo che si è procurato proprio a causa di un fallo sul centrocampista dell’Aston Villa: “Mi stavo solo stancando un po’ in quella fase del gioco, era appena arrivato, era carino e fresco. Normalmente quando arrivano le ali fresche è quando sei un po’ stanco, quindi ho pensato: ‘Ho solo bisogno di colpirlo qui’, perché ero stufo che cercasse di togliermi il pallone”. 

Nel Gruppo D si deciderà tutto all’ultima giornata. La Repubblica Ceca, che ha battuto la Scozia 2-0 nel primo turno della fase a gironi, è attualmente in testa al Gruppo D per differenza reti davanti all’Inghilterra. I Tre Leoni hanno iniziato Euro 2020 con una vittoria per 1-0 sulla Croazia, ma ora devono evitare la sconfitta contro i cechi per assicurarsi un posto nella fase a eliminazione diretta. La Scozia, invece, per sperare nella qualificazione deve vincere contro la formazione croata. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti