EURO 2020 Video proibiti a Wembley: blogger cacciato dallo stadio (VIDEO)

È possibile portare una telecamera dentro lo stadio di Wembley e riprendere alcuni momenti di un match di Euro 2020? A quanto pare no, almeno stando a quanto successo al blogger Troopz, tifoso dell’Arsenal e star inglese del web, e al suo amico Wayne Jetski, malamente cacciati dallo stadio durante la sfida tra Inghilterra e Repubblica Ceca.

Blogger cacciato dallo stadio di Wembley

Il tifoso dell’Arsenal e star dei social media Troopz si è filmato mentre veniva cacciato dalle tribune di Wembley durante la partita tra Inghilterra e Repubblica Ceca. L’uomo, che ha conquistato orde di fan grazie alle sue invettive appassionate e animate sulle vicende dei Gunners, era presente allo stadio anche per filmare le sue reazioni alla partita della squadra di Southgate. I filmati presi dal suo account Instagram mostrano Troopz e un cameraman, il cui account Twitter è @WayneJetskiii, all’interno di Wembley mentre filmano il prepartita e le squadre che escono dal tunnel prima del calcio d’inizio. Poi però la situazione cambia…

Accompagnati all’uscita

Nel post successivo, pubblicato come storia su Instagram, si vedono Troopz e il suo amico mentre vengono scortati fuori dallo stadio da un certo numero di guardie di sicurezza. Il blogger filma la scena e spiega che il reato commesso da lui e dal suo amico è quello di “vlogging“, in gergo di aver registrato dei video per un blog. Il blogger cacciato dallo stadio ha poi pubblicato un’altra clip in cui guardava mestamente il resto della partita in un pub nell’area di Wembley Park.

Il blogger cacciato dallo stadio si rifugia al pub

Regole ferree

Del resto le regole per entrare nel mitico stadio inglese sono abbastanza chiare: “Nessuna persona (tranne una persona in possesso di una licenza appropriata) può portare nel terreno o utilizzare all’interno del terreno qualsiasi apparecchiatura in grado di registrare o trasmettere (con mezzi digitali o altri mezzi) qualsiasi audio, video, o materiale audiovisivo o qualsiasi informazione o dato in relazione all’Evento del Terreno“. La coppia, da esperti blogger, sarebbero dovuti essere a conoscenza di questo.

L’episodio arriva a pochi giorni di distanza da un altro in cui il blogger ha rischiato ancora di essere cacciato dallo stadio: alcuni video emersi su TikTok infatti lo mostrano mentre prende furiosamente a calci alcuni seggiolini dello stadio durante la partita tra Inghilterra e Scozia. In quell’occasione era riuscito a sfuggire agli uomini della sicurezza. Stavolta gli è andata male…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti