Il messaggio social di Ali Daei a Ronaldo dopo il record

Con la doppietta messa a segno contro la Francia, Cristiano Ronaldo ha infranto l’ennesimo record della sua straordinaria carriera, eguagliando l’iraniano Ali Daei come miglior marcatore di sempre in Nazionale. Sono 109 i goal messi a segno da CR7 con la maglia del Portogallo, gli stessi messi a referto dall’ex attaccante di Hertha Berlino e Bayern Monaco con l’Iran. Dopo la storica doppietta di mercoledì sera Ali Daei ha omaggiato il fenomeno portoghese con un bel post pubblicato sulla propria pagina Instagram.

Ennesimo record per CR7

Una doppietta per salire all’astronomica cifra di 109 reti con la maglia del Portogallo e mettere le mani sull’ennesimo record di una carriera che definire incredibile sarebbe riduttivo. Cristiano Ronaldo, grazie ai due rigori messi a segno nella sfida dei lusitani con la Francia, ha eguagliato la leggenda del calcio iraniano Ali Daei come numero di goal messi a referto in Nazionale e ha messo di nuovo il suo nome nell’Olimpo del calcio mondiale. Adesso CR7 punta al primato in solitaria, e vedendo i suoi numeri l’impresa non sembra così impossibile…

Il messaggio di Ali Daei a Ronaldo

Il messaggio di Ali Daei a Ronaldo

Uno dei primi ad omaggiare il fenomeno portoghese è stato proprio l’attaccante iraniano, che attraverso il proprio profilo Instagram ha incensato CR7 per l’ennesimo record raggiunto: “Congratulazioni a Cristiano Ronaldo – ha scritto – che adesso è ad un solo goal dal battere il record di miglior marcatore internazionale di sempre. Sono onorato che questo straordinario risultato appartenga a Ronaldo, un grande campione di calcio e di umanità che ispira e influenza generazioni in tutto il mondo. Vamos!“. Questo il messaggio di Ali Daei a Ronaldo, con una foto del portoghese che tiene la mano sul cuore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ali Daei (@alidaei)

La leggenda del calcio iraniano sapeva che sarebbe stata solo questione di tempo: “Non mi farà assolutamente male perché sarebbe solo un onore – aveva dichiarato l’attaccante ritiratosi nel 2007 qualche tempo fa – Sono sicuro che riuscirà a superare il mio record“.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti