Klopp e la lettera al piccolo tifoso in ansia per l’inizio della scuola

Ci sono problemi e problemi. I problemi degli adulti e quelli dei bambini. E per un bambino non c’è problema più grande di tornare sui banchi di scuola dopo le vacanze estive. E chi meglio di un allenatore affermato può rassicurare un bambino in ansia? Per questo un piccolo tifoso del Liverpool di 11 anni ha scritto a Jurgen Klopp spiegandogli di sentirsi molto nervoso per l’inizio della scuola a Settembre e chiedendogli come fa lui a rassicurare i suoi giocatori prima di una partita. Inaspettatamente Klopp gli ha risposto con una lettera.

Klopp e la lettera al piccolo tifoso dei Reds

Il piccolo tifoso, di nome Lewis Balfe, ha chiesto aiuto a Klopp per superare l’ansia da ritorno sui banchi e il tecnico tedesco ha pensato bene di rispondergli con una lettera: “Posso dirti un segreto? Divento nervoso“, ha iniziato Klopp. “Ad essere sincero, mi preoccuperei se non mi innervosissi perché quando succede mi dà la possibilità di trasformare quell’energia in qualcosa di positivo. So che potrebbe essere strano per un ragazzo della tua età pensare che l’allenatore del Liverpool possa sentirsi come te, ma è così“.

Klopp e la lettera al piccolo tifoso

“Dalla tua lettera è chiaro che sei una persona molto premurosa e quando hai queste qualità è molto difficile evitare di innervosirsi”, continua Klopp nella lettera. “Mi hai chiesto cosa faccio quando i miei giocatori si sentono così e la risposta è semplice: ricordo loro quanto sono importanti per me e quanto credo in loro e non ho dubbi che sarà esattamente lo stesso per i tuoi famigliari e te. Non devi preoccuparti che accadano cose brutte. Come sai, ho perso più di qualche finale e questa non è una bella sensazione, ma con l’aiuto della mia famiglia e dei miei amici ho continuato ad andare avanti e alla fine siamo riusciti per godersi dei bei momenti”.

Klopp e la lettera al piccolo tifoso dei Reds

“You’ll never walk alone”

Se mi fossi soffermato sui brutti momenti – prosegue Klopp – so che questo non sarebbe stato possibile, quindi per favore sii positivo con te stesso e attendo con ansia il momento brillante che so che avrai crescendo. E non dimenticare che fai parte della famiglia del Liverpool e questo significa che hai milioni e milioni di persone proprio come te che vogliono che tu sia il più felice possibile. Il tuo supporto significa molto per me e per tutti nel Liverpool, quindi spero che questa lettera dimostri che anche noi supportiamo te. You’ll never walk alone“.

Non è la prima volta che il tecnico dei Reds risponde ad un tifoso: in un’altra occasione però si trattava di un fan del Manchester United che gli chiedeva di “smettere di vincere”.

Klopp e la lettera al piccolo tifoso: la mamma ringrazia

La mamma di Lewis, Milena, aveva spiegato a suo figlio che non c’era alcuna garanzia che avrebbe ricevuto una risposta dal tecnico tedesco, quindi quando è arrivata la lettera il giovane tifoso era al settimo cielo. “Aspettava una risposta da molto tempo -ha detto la donna a The Maidenhead Advertiser – e stavo cercando di non alimentare le sue speranze. Lewis è sempre stato un po’ nervoso e ansioso, ed era un po’ preoccupato per l’inizio della scuola. Ha scritto la lettera durante le vacanze estive e nel fine settimana abbiamo ricevuto una risposta“.

Davvero una bella ed inaspettata sorpresa per il giovanissimo tifoso dei Reds.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti