Copa America – Ruggeri attacca Neymar: “Meriterebbe un bel calcio”

Neymar fa sempre parlare di sè, nel bene e nel male. L’asso del Paris Saint Germain ha trascinato il suo Brasile fino alla finale di Copa America grazie a goal e assist (l’ultimo a Paquetà per il goal decisivo nella vittoria per 1-0 in semifinale contro il Perù), ma i suoi atteggiamenti in campo continuano a scatenare l’ira di tutti i non-brasiliani. L’ultimo in ordine di tempo a scagliarsi contro O’Ney è stato Oscar Ruggeri, leggenda del calcio argentino, il quale parlando a ESPN ha espresso un pensiero comune a parecchi tifosi di calcio…

Ruggeri attacca Neymar

La leggenda del calcio argentino Oscar Ruggeri attacca Neymar parlando ad ESPN. Ruggeri, campione del mondo a Messico ’86 con la Selecciòn, è rimasto molto irritato dall’atteggiamento tenuto in campo dall’asso del Psg durante la sfida dei gironi eliminatori di Copa America vinta dal Brasile per 4-0 contro il Perù. Lo stesso Perù che i verdeoro si sono ritrovati di fronte nella notte (1-0 Paquetà) nella sfida di semifinale. Presentando la gara a ESPN, Ruggeri non ha usato mezzi termini per sparare a zero contro O’Ney.

Ruggeri attacca Neymar

“Si merita un calcio”

Durante la sfida contro il Perù nella fase eliminatoria, sul punteggio di 4-0, Neymar ha iniziato con i suoi soliti ‘giochetti’ che tanto infastidiscono gli avversari: colpi di tacco, finte e controfinte, plateali cadute. Un atteggiamento che non è affatto piaciuto a Ruggeri: “Non segue alcun codice in campo“, ha spiegato il campione del mondo. “Stava facendo tricks e giochetti sul 4-0 contro il Perù, io l’avrei colpito con un bel calcio. Quando vedi che un avversario è distrutto e la partita è ormai finita, non puoi farlo“. Poi il richiamo ad un antico dualismo: “È vero che sono diversi, ma lui non sarà mai come Leo (Messi ndr)”.

Ruggeri attacca Neymar

Ruggeri era un difensore senza fronzoli in un calcio molto diverso da quello moderno. Normale che certi atteggiamenti in campo non riesca proprio a tollerarli. Se a farli poi è un giocatore brasiliano, da sempre nazione calcisticamente acerrima nemica dell’Argentina…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti