EURO 2020 Febbre da finale: biglietti per Italia-Inghilterra sul web a 50mila sterline

L’Inghilterra grazie alla vittoria ottenuta ai tempi supplementari sulla Danimarca ha staccato il pass per la finale di Euro 2020 e raggiungerà così l’Italia di Roberto Mancini a Wembley. La partita, che andrà in scena domenica sera nello storico impianto londinese, potrà essere seguita da 60mila persone, con capacità ridotta rispetto ai 90mila della capienza massima. È già partita la caccia al biglietto, con i bagarini del web scatenati e pronti a vendere i preziosi ticket a peso d’oro…

Biglietti per Italia-Inghilterra

Dopo 55 anni l’Inghilterra tornerà a giocarsi una finale di un grande torneo, e lo farà nella sua casa a Wembley. Di fronte alla Nazionale allenata da Soutghate l’Italia di Mancini, che in pratica si ritroverà a giocare fuori casa una partita che si preannuncia durissima. Saranno 60mila i tifosi presenti nell’impianto londinese, ovviamente già tutto esaurito. Immancabilmente però c’è chi sta provando a guadagnare ingenti cifre grazie al secondary ticketing, che già impazza sul web. I biglietti per Italia-Inghilterra sono in vendita sul web alla spropositata cifra di 50mila sterline…

Biglietti per Italia-Inghilterra

La Uefa avverte i tifosi

È stato il tabloid Sun a portare alla luce il fenomeno del secondary ticketing per la finale di Euro 2020. Il giornale inglese ha analizzato vari portali web, scoprendo ad esempio che due biglietti di categoria 1 sul sito di rivendita Ticombo costano 40mila sterline, con una commissione di prenotazione di 10mila che spinge il prezzo totale fino a 50mila. Su un altro sito invece, Live Football Tickets, i biglietti vengono venduti ad un massimo di 15.600 sterline, ma con un addebito di ulteriori 4.680 per biglietto per costi di servizio aggiuntivi.

Biglietti per Italia-Inghilterra

Il regolamento Uefa vieta la rivendita di biglietti delle partite al di sopra del valore nominale, con l’organo di governo del calcio europeo che ha esortato i tifosi a non farsi “ingannare dai bagarini. La richiesta rimane comunque altissima e di sicuro qualche arrivista del web porterà a casa un bel bottino. “It’s coming home, or it’s coming Rome“, certo, ma a che prezzo?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti