Ancora minacce a Morata, la denuncia della moglie Alice

Alvaro Morata e la sua famiglia ancora oggetto di minacce e terribili insulti da parte di haters del web. Come già accaduto dopo la sfida contro la Polonia, l’attaccante spagnolo è tornato ad essere bersaglio di pseudo tifosi che evidentemente non hanno proprio di meglio da fare. La moglie del giocatore, Alice Campello, ha deciso di pubblicare gli insulti ricevuti tramite varie storie Instagram e di denunciare l’accaduto.

Arrivano ancora minacce a Morata

Evidentemente la stupidità di alcuni individui non pare proprio avere limiti, ed ecco che dopo i gravi insulti e le minacce di morte ricevuti all’indomani della sfida della sua Spagna contro la Polonia, Alvaro Morata, complice forse anche il rigore sbagliato contro l’Italia risultato poi decisivo, è diventato nuovamente bersaglio degli haters. La furia di questi pseudo tifosi sembrava essersi placata dopo la bella prestazione (con goal) dell’attaccante della Juventus contro la Croazia nei quarti di finale, ma evidentemente l’errore dal dischetto deve aver nuovamente scatenato l’ira di alcuni individui.

Ancora minacce a Morata

La moglie Alice denuncia

Alice Campello, moglie italiana di Morata, ha voluto denunciare l’accaduto rendendo pubblici i vari insulti ricevuti attraverso alcune Instagram Stories. Parole ignobili, riprovevoli, tra cui minacce di morte o di malattie per l’attaccante e per i suoi figli. La ragazza ha voluto così rispondere pubblicamente a tutti gli odiatori seriali sperando che vengano presi al più presto dei seri provvedimenti a riguardo. “È vergognoso e inaccettabile“, ha scritto la Campello. Del resto comportamenti del genere sono totalmente inammissibili. Tutta la solidarietà del mondo va a Morata e alla sua splendida famiglia.

La famiglia Morata

La bellissima Alice Campello

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti