EURO 2020 All’arbitro più ricco del mondo Kuipers la finale Italia-Inghilterra

Sarà l’olandese Bjorn Kuipers a dirigere la finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra in programma domenica sera a Wembley. Il fischietto olandese sarà coadiuvato dai connazionali Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, mentre il quarto uomo sarà lo spagnolo Carlos del Cerro Grande. Al Var il tedesco Bastian Dankert. C’è però una particolarità che ha reso celebre Kuipers: è l’arbitro più ricco del mondo.

I precedenti con l’arbitro olandese

L’esperto arbitro olandese Bjorn Kuipers ha già arbitrato l’Italia in ben 4 occasioni con uno score di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. L’unica vittoria risale alla gara d’esordio ai Mondiali brasiliani del 2014 quando gli Azzurri ebbero la meglio proprio dell’Inghilterra grazie alle reti di Marchisio e Balotelli che scrissero il 2-1 finale. Kuipers è figlio d’arte, anche suo padre infatti era un arbitro. Ma ciò che differenzia il fischietto dei Paesi Bassi dai suoi colleghi arbitri è il conto in banca…

Italia-Inghilterra, arbitra Kuipers

L’arbitro più ricco del mondo Kuipers

Bjorn Kuipers è considerato l’arbitro più ricco del mondo. Il 48enne, internazionale dal 2006 e con una laurea in economia aziendale, è infatti il co-fondatore e proprietario di una nota catena di supermercati olandesi, la Jumbo Kuipers appunto. La catena è talmente famosa che sponsorizza addirittura il campione di Formula Uno Max Verstappen. Kuipers potrebbe andare comodamente in pensione, visto il suo cospicuo conto in banca: il suo patrimonio stimato è di circa 12 milioni di euro.

Italia-Inghilterra all’arbitro più ricco del mondo Kuipers

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti