Finale Euro 2020, a Wembley rischio invasione…di formiche volanti

La finale Euro 2020 di Wembley nel mirino delle formiche volanti. Mancano poche ore ormai all’attesissimo match tra Italia e Inghilterra e mentre le due squadre si preparano a scendere in campo, dei professori dell’Università del Gloucestershire   mettono tutti in allerta. Potrebbe esserci un’invasione di campo e no, non di qualche tifoso, bensì di qualche insetto. Un radar infatti ha mostrato milioni di formiche volanti dirette a Londra.

Finale Euro 2020, a Wembley rischio invasione…di formiche volanti

La finale Euro 2020, spiegano gli esperti, cade nella stagione degli amori per gli insetti e questo potrebbe scatenare un’enorme ondata di formiche volanti durante la storica partita. Il periodo dell’accoppiamento sta iniziando proprio in questi giorni e durerà fino a settembre. Adam Hart, professore di Comunicazione scientifica all’Università del Gloucestershire, ha dichiarato a Sky News che a Wembley probabilmente non ci saranno solo i giocatori in campo: “Se le condizioni sono giuste domenica potrebbero esserci più di Tre Leoni a Wembley e in tutto il paese”.

I radar del Met Office, nelle scorse ore, hanno mostrato moltissimi insetti volanti nel sud-est dell’Inghilterra, gran parte di questi sono proprio a Londra e anche nella zona di Wembley. Gli sciami sono così grandi, spiega la meteorologa di Sky News Kirsty McCabe, che dominano il segnale dei radar meteorologici: “Di solito, i segnali di creature come gli insetti vengono filtrati dalla rete di radar meteorologici del Met Office. Ma in questi giorni, gli sciami delle formiche volanti sono così grandi che dominano il segnale”.

Le formiche volanti hanno già provocato problemi durante alcuni eventi sportivi negli anni scorsi. Alcuni tennisti, ad esempio, si sono lamentati di un attacco di insetti durante un’edizione passata di Wimbledon. Domenica a Londra sono previsti due importantissimi eventi. Il primo proprio a Wimbledon, dove Berettini sfiderà Djokovic. Il secondo a Wembley per la finale Euro 2020. Nel tempio del calcio ci sarà sicuramente grande fermento, ma la squadra di Gareth Southgate e l’Italia sperano di non avere fastidiose distrazioni.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti