EURO 2020 – La Rai ignora l’appello social di affidare la telecronaca a Pizzul. Scelto il duo di telecronisti per la finale

A due giorni dalla finalissima di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra, il telecronista che ha accompagnato nella loro cavalcata gli Azzurri sulle reti Rai, Alberto Rimedio, è risultato positivo al Covid. Inutile dire quindi che sia lui che l’opinionista Antonio Di Gennaro non potranno essere presenti a Wembley per fare la telecronaca dell’attesissima sfida tra la Nazionale di Mancini e quella di Southgate. Alla vigilia del match la Rai ha ufficializzato la coppia che li sostituirà.

Bizzotto-Serra i telecronisti di Italia-Inghilterra

La positività al Covid di Alberto Rimedio, voce che aveva accompagnato l’Italia di Roberto Mancini in questa fin qui spettacolare cavalcata ad Euro 2020 sulle reti Rai, ha scombinato i piani della tv di Stato, che si è vista costretta a cambiare rapidamente la coppia di telecronisti per la finale in programma domenica sera a Wembley. Saranno Stefano Bizzotto e Katia Serra a fare la telecronaca dell’attesissima sfida che vale l’Europeo. Inutile dire che sarà la prima volta di una donna in una finale azzurra.

Bizzotto-Serra telecronisti di Italia-Inghilterra

Da Pizzul a Repice fino alla scelta

Venerdì, poco dopo che era trapelata la notizia della positività di Rimedio e della necessità di cambiare i telecronisti per la finale, il popolo del web si è scatenato chiedendo il ritorno di Bruno Pizzul, voce storica del calcio italiano. Tanti tifosi hanno invaso Twitter al grido di #iovogliopizzul, lasciando il giornalista friulano lusingato e commosso. “Non è fattibile“, ha dichiarato Pizzul ringraziando gli italiani e chiudendo l’argomento. C’è chi invece ha chiesto a gran voce la “promozione” di Francesco Repice da Radio Rai alla tv: la sua radiocronaca durante i rigori di Italia-Spagna, in particolare su quello decisivo di Jorginho, è già storia.

I tifosi volevano Pizzul tra i telecronisti di Italia-Inghilterra

La scelta però era tra la coppia Bizzotto-Serra e quella De Capitani-Pasqual, con la Rai che ha infine optato per i primi due. Inoltre Fabrizio Tamburello sostituirà Aurelio Capaldi nelle interviste. Lo scaramantico popolo italiano sta già facendo gli scongiuri: un cambio di telecronisti in corsa porterà sfortuna alla squadra azzurra o la squadra di Mancini sarà più forte di qualsiasi avversità? La risposta domenica sera.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti