Terribile infortunio per Lozano con il Messico, sviene dopo botta al volto: operato

Terribile infortunio per Lozano nella sfida di Concacaf Gold Cup tra Messico e Trinidad e Tobago. La prima giornata del torneo, che vede impegnate le nazionali del Centroamerica, lascia tutti con il fiato sospeso. La nazionale messicana scende in campo all’AT&T Stadium di Arlington, in Texas, contro Trinidad e Tobago per la prima sfida della fase a gironi del Gruppo A. Ma dopo circa 20 minuti di gioco uno scontro tra Lozano e il portiere avversario gela tutti i presenti. 

Terribile infortunio per Lozano con il Messico, sviene dopo botta al volto: operato

L’estremo difensore caraibico, in uscita dopo una spinta del difensore Alvin Jones, colpisce in pieno volto l’attaccante del Napoli, che cade a terra apparentemente privo di sensi. Il giocatore riporta un profondo taglio al sopracciglio sinistro e, dopo il tempestivo intervento dello staff medico, viene portato via dal campo in barella con indosso un collare. Il 25enne, trasportato immediatamente in ospedale, ha subito un intervento chirurgico a causa della gravità della ferita. Momenti di vera paura in Texas, ma ora il giocatore sta meglio, è cosciente e le sue condizioni sono stabili.

Efrain Alvarez, che ha sostituito proprio l’attaccante del Napoli durante il match, è stato il primo a tranquillizzare tutti nel post partita. Il centrocampista dei LA Galaxy al triplice fischio finale ha fatto sapere che il compagno di squadra era stato operato e che stava meglio. Dopo di lui, anche il vice allenatore messicano Jorge Theiler, che ha sostituito il ct squalificato Tata Martino, ha confermato che le condizioni del giocatore stanno migliorando: “Abbiamo visto Lozano steso per terra, immobile, e abbiamo vissuto attimi di disperazione. Siamo rimasti sgomenti per il colpo, pensavamo che fosse molto più grave di quello che si è rivelato e ci siamo preoccupati. Ora siamo tutti più tranquilli, sappiamo che sta bene”. 

L’importante ora è solamente la sua salute: “Ora pensiamo alla salute del Chucky, affinché si riprenda al meglio, per noi è questa la cosa fondamentale. Non pensiamo al Lozano calciatore, ma all’uomo”. Dopo il terribile infortunio per Lozano, il Napoli si è messo in contatto con i sanitari della nazionale messicana. Il club partenopeo rimarrà costantemente aggiornato per avere più dettagli sul decorso operatorio.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti