Paradosso Psg: spesi 50 mln per Donnarumma con 9 portieri in rosa. E Sergio Ramos si allea con Navas per convincere Pochettino

Ha tanto fatto scalpore il contratto monstre che ha firmato Donnarumma col Psg: 10 mln a stagione per 5 anni. Tuttavia, dopo l’Europeo da protagonista, Gigio è stato etichettato come uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. Difficile pensare che Pochettino non gli affidi le chiavi della porta, eppure, scrive l’Equipe, Keylor Navas non ha nessuna intenzione di farsi da parte e ha dalla sua Sergio Ramos.

Donnarumma titolare al Psg?

I parigini devono essere un po’ fissati coi portieri, visti che in rosa ne contano ben 9. Oltre a Gigio e a Keylor Navas, ci sono anche Rico (che l’anno scorso faceva il secondo), Areola (che percepisce un ingaggio da 8,4 mln lordi), Letellier, Bulka, Innocent e poi i due giovani Franchi e Lavallée, appena prelevato dal Lilla. In tutto questo, Keylor Navas, che ha rinnovato lo scorso aprile, non ha intenzione di mollare la maglia da titolare e pare abbia chiesto un supporto all’amico Sergio Ramos. Alla fine la scelta spetterà a Pochettino ed è difficile credere che il Psg abbia investito così tanti soldi per fargli fare la riserva.

Intanto Donnarumma ha spiegato i motivi della sua non esultanza dopo il rigore parato a Saka nella finale di Euro 2020 tra Inghilterra e Italia: “Non ho esultato subito perché non avevo capito… Ero già giù per il rigore di Jorginho perché pensavo avessimo perso, ho guardato l’arbitro per capire se era tutto ok, poi quando ho visto i compagni venire verso di me non ho capito più niente…”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti