Taglialatela vs Batman: l’ex portiere costretto a cambiare il suo logo

Verrebbe proprio da dire che si è in presenza di una sfida tra supereroi. Da una parte Giuseppe “Pino” Taglialatela ex portiere del Napoli degli anni ’90; dall’altra un eroe mascherato vero e proprio, l’Uomo Pipistrello Batman. Taglialatela vs Batman in sostanza. Il motivo? Il logo usato dall’ex estremo difensore napoletano sarebbe troppo simile a quello dell’eroe di Gotham. E la DC Comics non transige…

Taglialatela vs Batman

Sfida tra supereroi: Taglialatela vs Batman

Anche un supereroe come Bat Pino l’ex portiere del Napoli Giuseppe Taglialatela, al cospetto di un vero eroe mascherato come Batman dovrà pur provare un po’ di terrore. Il problema è che non siamo all’interno di un film o di un fumetto, ma la questione è maledettamente seria. Già perchè la celebre casa editrice statunitense DC Comics, che detiene i diritti di numerosi personaggi tra cui appunto l’Uomo Pipistrello, ha deciso di far causa all’ex estremo difensore nativo di Ischia per motivi di logo e copyright, come ha spiegato lo stesso Taglialatela a Radio Marte.

Taglialatela vs Batman

“Dal ’95 la DC Comics ci ha aggredito”

È successa una cosa alquanto particolare“, ha raccontato Taglialatela. “Parte tutto dal 1995 e dal soprannome Batman: la DC Comics ci ha aggredito e il vero Batman si è scagliato contro di me. Loro sono sicuramente più forti. Mi hanno chiesto di rimuovere il marchio, che poi comunque non è quello di Batman ma Pino Bat. Volevamo registrarlo ma la cosa ha dato fastidio e si è scatenato l’inferno, con il vero Batman fuori la porta. Stiamo lottando – ha proseguito l’ex portiere del Napoli – ci sollecitano a rimuovere marchio e immagini. Non abbiamo fatto e non facciamo merchandising, quella maglia fu unica: chi ce l’ha, ce l’ha“.

Pino Bat diverso da Batman

Il Pino Bat deriverebbe da Goldrake, non dall’uomo pipistrello: “Io amavo Goldrake, il marchio è l’alabarda spaziale stilizzata un po’, non ha nulla a che vedere con un pipistrello. Il Pino Bat lo rimuoveremo ma per una questione affettiva non voglio perdere il marchio, fa parte della mia carriera”.

C’è poco da fare contro un supereroe del calibro di Batman. Anche Pino Bat, alla fine, ha dovuto arrendersi…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti