Il record di Ortega dell’Argentina a Tokyo 2021: due gialli in un minuto

Esordio da dimenticare per l’Argentina alle Olimpiadi di Tokyo 2021. La Selecciòn è stata infatti sorprendentemente battuta dall’Australia con un secco 2-0 e il suo passaggio alla fase ad eliminazione diretta della competizione è già a rischio. Protagonista in negativo della sfida il difensore mancino del Velez Sarsfield Francisco Ortega, espulso dall’arbitro Jovanovic. Ma se un cartellino rosso può anche starci, ciò che non è ammissibile è che il 22enne abbia racimolato due gialli nel giro di un minuto scarso.

Espulsione record per Ortega dell’Argentina a Tokyo

Un record che di positivo ha molto poco, quello messo a segno dal difensore dell’Argentina Francisco Romero, che nella gara di esordio della Selecciòn a Tokyo 2021 è stato espulso sul finire del primo tempo dopo aver raccolto due cartellini gialli nel giro di meno di un minuto. Giornata nera per lui e per la nazionale allenata da Batista, sconfitta 2-0 dall’Australia e già costretta a non sbagliare nella prossima sfida contro l’Egitto (che ha bloccato la Spagna sullo 0-0, Ceballos ko).

Ortega dell’Argentina a Tokyo

La dinamica dell’espulsione

Ciò che però ha fatto arrabbiare gli argentini, è il modo in cui le due ammonizioni sono arrivate. Se sulla prima ci sono pochi dubbi dato che Ortega ha abbattuto un avversario nei pressi della linea di fondo, sulla seconda c’è qualche perplessità in più. In occasione della punizione fischiata per il primo fallo di Ortega, l’arbitro Jovanovic ha nuovamente fermato il gioco vedendo qualche abbraccio di troppo all’interno dell’area di rigore. Episodi che capitano spesso durante le mischie e che molto raramente sono passibili di cartellino. Stavolta però il fischietto serbo non ha avuto dubbi e ha mostrato il giallo ai due contendenti: Ortega appunto, e l’australiano McGree.

Ortega dell’Argentina a Tokyo

Guardando le immagini postate da un utente su Twitter in risposta alle dichiarazioni del Ct dell’Argentina Batista è comunque evidente che il secondo giallo sventolato dall’arbitro contro Ortega è perlomeno esagerato. Per lui un esordio da incubo, ma un record difficilmente battibile…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti