Mistero in MLS, inquietante uomo senza volto si aggira allo stadio finché una donna non lo riconosce: è una star

Di colpi di scena allo stadio ne abbiamo visti tanti negli anni, dalle spose agli zombi (qualche anno fa all’Olimpico per lanciare la serie tv Walking Dead) passando per la security ballerina. L’uomo senza volto, però, avvistato al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, li batte tutti.

MLS, l’uomo senza volto è una star

Metti che stai vedendo una partita di MLS tra gli Atlanta United e i Columbus Crew e ad un certo punto ti trovi accanto un uomo senza volto, tipo lo Slender Man (per gli amanti della creepy pasta). Come reagiresti? L’uomo, ovviamente, non era sfigurato ma indossava un calzamaglia che gli copriva il volto. Ma per quale motivo? Pazzia? Egocentrismo? No, semplice pubblicità. Infatti, la “maschera è caduta” quando una donna ha iniziato a gridare “Kanye, ehi Kanye!” e l’uomo ha fatto un cenno come a volerla salutare. Si trattava infatti della celebre pop star Kanye West che a breve dovrebbe presentare il suo nuovo album Donda dedicato alla madre.

Anche sull’album, però, c’è un mistero: sarebbe dovuto essere presentato venerdì scorso allo stadio d’Atlanta. Kanye West per l’occasione aveva organizzato un listening party in cui erano presenti diversi vip tra cui Jay-Z e l’ex moglie Kim Kardashian. Peccato che il rapper si sia auto-boicottato, rimanendo immobile al centro dello stadio senza proferire parola, con la musica di sottofondo. L’uscita del disco è stata quindi rimandata a data da destinarsi ed ha annullato la sua partecipazione al Rolling Loud di Miami. Nessuno sa quando uscirà il disco, si sa solo, che Kanye si è rinchiuso nello stadio, per ultimare il disco. Difatti adesso vive dentro il Mercedes-Benz Stadium e ha creato uno studio, alloggi e chiamato persino uno chef per preparargli i pasti. Anche qui vi chiediamo: follia o pubblicità?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti