Sancho e il commovente significato del primo tatuaggio, è un omaggio a fratellino morto

Jadon Sancho torna ufficialmente in Premier League ma cambia sponda di Manchester. L’inglese infatti è un nuovo giocatore dello United. I Red Devils hanno pagato 85 milioni di euro come parte fissa, circa 35 milioni di euro in meno rispetto ai 120 richiesti dal club tedesco nell’estate 2020, quando il club inglese già corteggiava il 21enne. La stella dei Tre Leoni ha firmato un accordo valido fino a giugno 2026, con un’opzione per un altro anno. 

Sancho e il commovente significato del primo tatuaggio, è un omaggio a fratellino morto

Il nuovo acquisto del club si è presentato in una lunga intervista ai microfoni dei canali ufficiali dello United. Tra i tanti argomenti trattati, il giocatore ha svelato il significato dei suoi tatuaggi, alcuni dei quali nascondono dei significati piuttosto profondi. In particolare il suo primo tatuaggio, dedicato al suo defunto fratellino. Il classe 2000 ha perso tragicamente il fratello minore mentre era alle scuole elementari. Sancho, allora, scrisse una poesia in suo omaggio e ora quella stessa poesia è sul suo braccio.

Per l’ala destra si tratta del tatuaggio più importante: “Questo è il mio primo e il più significativo perché il mio fratellino è morto quando era più piccolo. Quando ero alle elementari, ho scritto una poesia che ho letto al funerale, quindi questo è sicuramente il tatuaggio più significativo“.

Il giocatore svela anche le parole della poesia: “Io e te staremo insieme, ci hai reso felici, ci hai portato gioia, eri un bambino speciale. Non vedevo l’ora che tu diventassi grande, che io ti insegnassi a giocare a calcio e ti vedessi vincere un trofeo. Ma te ne sei andato, cosa posso fare? Fratellino, ti vogliamo bene”.

Sancho ha anche le iniziali di sua sorella sul suo corpo: “Il resto intorno (alla poesia) sono uccelli, il paradiso, un angelo, una farfalla e poi ho le iniziali di mia sorella e di mio fratello”.

Oltre ai tributi alla famiglia, il giocatore ha anche una serie di personaggi dei cartoni animati e promette che ne farà altri: “Quindi qui ho fatto un po’ di freestyle perché mi piacevano i fumetti quando ero più giovane. Questo non è ancora finito, ovviamente c’è Spiderman, Sonic, I Simpson. Non ho ancora finito, quindi c’è altro in arrivo”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti