Lele Adani, dopo Sky un nuovo lavoro: “Sono entusiasta”

Lele Adani ha un nuovo lavoro. Dopo il licenziamento da Sky Sport, l’ex difensore sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA22 al fianco del telecronista Pierluigi Pardo. L’ex giocatore aveva annunciato l’addio a Sky dopo 9 anni, in diretta, alla fine di Inghilterra-Danimarca

Lele Adani, dopo Sky sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA22

Adani si era poi sfogato sui social: “Quindi non farò parte di Sky Sport nella prossima stagione: mi è stato comunicato lunedì dal responsabile della linea editoriale. Giusto una telefonata. Preso atto della scelta (“scelta mia”, parole sue), tutto legittimo e ognuno risponde alla sua coscienza, mi preme, per questi nove anni, dare un abbraccio sincero a tutti quelli che ho conosciuto, incontrato e con i quali ho collaborato ma soprattutto a coloro che lavorano nel silenzio e nell’ombra, a volte menzionati nei titoli di coda delle trasmissioni e non sempre chiamati col loro nome nei corridoi delle redazioni”. 

L’opinionista ha voluto anche sottolineare l’importanza del lavoro di squadra: “Credo da sempre nella forza dei tanti e nel lavoro di squadra, che ho sempre cercato di difendere ed elevare nella cura della preparazione. Ho vissuto lo spogliatoio per molti anni, so del valore fondamentale del rispetto e della sincerità per essere credibili all’interno di un gruppo e poi fuori, con le persone che ci seguono”.

In attesa di trovare una nuova “casa” per continuare il suo ruolo di opinionista, Lele ha trovato un nuovo lavoro: sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA22. È Electronic Arts, con un tweet, ad annunciare ufficialmente la notizia: “Passione, voce e amore per il gioco più bello del mondo! Tutto questo è Lele Adani, nuovo commentatore tecnico insieme alla qualità di Pierluigi Pardo. Tutto questo è FIFA22”.  È la stessa azienda poi, in una nota, a spiegare i dettagli: “Adani è stato selezionato per questo ruolo in base all’esperienza e alla conoscenza sul campo di gioco, e al suo stile di commentatore energico e coinvolgente”.

Lele Adani è naturalmente entusiasta e lascia qualche indizio sui suoi tormentoni: Spettacolare! Sono entusiasta, coinvolto, appassionato, faccio conto di viverla per molti anni perché mi ha preso fin da subito. Vivo il calcio 24 ore al giorno, quindi creare un’atmosfera, cercare di riprodurre la realtà, cercare di farsi trascinare dal racconto e poi interpretare, lasciarsi andare totalmente, è stata una cosa che mi ha permesso di esprimermi al meglio, mi sono divertito davvero tanto. Se ci in FIFA ci saranno i miei tormentoni? Diciamo che qualche grido d’amore sudamericano è stato donato”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti