Amichevoli non proprio…”amichevoli”: l’entrata horror di Soldado (VIDEO)

Un precampionato più caldo del solito quello che sta andando in scena prima dell’inizio della prossima stagione. Ma non a causa delle temperature comunque elevate del periodo, bensì per il clima torrido che si respira in molte delle partite cosiddette amichevoli che si stanno giocando in questi giorni. Dopo la rissa scoppiata durante Porto-Roma, è stata l’entrata horror di Soldado, attaccante del Levante, a scaldare l’ambiente durante la sfida contro il Villarreal.

Precampionato bollente

Sono passati solo pochi giorni dalla sfida tra Porto e Roma in cui un brutto fallo di Pepe su Mkhitaryan ha scatenato una maxi rissa all’interno del terreno di gioco ed ecco che in un’altra gara cosiddetta amichevole si torna a discutere per l’atteggiamento troppo violento dei giocatori in campo. Protagonista in negativo stavolta Roberto Soldado, ex attaccante di Tottenham e Valencia adesso in forza al Levante, che durante la partita contro il Villarreal ha mostrato il lato peggiore di sè con un’entrata killer nei confronti del malcapitato Cuenca.

L’entrata horror di Soldado

Entrata horror di Soldado

Nella sfida terminata poi con il risultato di 0-0, l’attaccante spagnolo, arrivato quest’estate al Levante dal Granada, vistosi superato da Cuenca ha pensato bene di entrargli a gamba tesa da dietro direttamente sul polpaccio. Un tackle vergognoso soprattutto considerando il carattere “amichevole” della sfida. Fortunatamente il 21enne del Villarreal non ha riportato danni dalla bruttissima entrata dell’avversario, tra l’altro solamente ammonito dall’arbitro dell’incontro. Sui social molti tifosi hanno sparato a zero su Soldado etichettandolo come “subdolo” e “vigliacco“.

Entrata horror di Soldado

Guardando le immagini ognuno può farsi la propria opinione: VIDEO

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti