Calciatrice riceve set di pentole come premio MVP, scoppia la polemica

Polemiche in Paraguay. Una calciatrice viene votata come miglior giocatrice della giornata e riceve in premio un set di pentole. Un premio che, nel paese sudamericano, è stato subito etichettato come sessista e che ha provocato parecchia indignazione. 

Calciatrice riceve set di pentole come premio MVP, scoppia la polemica

Dahiana Bogarín, atleta dell’Olimpia Femenino che milita nella Women’s League del Paraguay, è stata scelta come giocatrice di spicco della terza giornata di campionato, nella vittoria contro il Guaraní. Un ottimo riconoscimento che ha causato però un vero e proprio terremoto. La 21enne infatti, come premio MVP, ha ricevuto un set di pentole del brand Casa Tramortina. 

La foto di Dahiana con il suo premio è stata poi pubblicata sui social e le polemiche non sono mancate. In Paraguay si è subito parlato di riconoscimento sessista, provocando parecchie critiche. L’indignazione, tra gli utenti di Twitter, ha preso il sopravvento: “È grave. Voglio vedere se qualche giocatore ha mai vinto dei piatti come premio” spiega qualcuno. Altri si domandano come abbiano fatto a scegliere un premio del genere: “Come hanno potuto dare un simile premio?”; in molti comunque erano d’accordo nel sostenere che non si trattava di un premio adeguato: “Non importa se è uno sponsor! Non possono dare un premio così”. 

calciatrice
Calciatrice

Wendy Marton, famosa giornalista paraguaiana, si è esposta sul caso e ha dichiarato di essere contraria a un premio di questo tipo, spiegando che lascia solamente trapelare un messaggio sessista: “I dipartimenti di marketing dovrebbero rivedere le loro strategie di promozione. Questo è un messaggio sessista. È un peccato che nel 21° secolo la pubblicità non si sia evoluta”. 

La stessa azienda di prodotti per la casa è sponsor anche delle partite di calcio maschile. In quel caso però non è mai stato donato un premio di questo tipo. Nonostante l’indignazione, una minoranza ha approfittato della situazione per riderci su. La stessa calciatrice è poi intervenuta per smorzare le polemiche, dicendo di parlare e concentrarsi sulle sue prestazioni e non sui regali che riceve.  Dahiana ha anche dichiarato di aver regalato le pentole alla madre. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti