Paradossi del mercato: parte dei soldi spesi per Lukaku dal Chelsea andranno…al Chelsea

Sembra sempre più vicino il momento dell’ufficialità del passaggio di Romelu Lukaku dall’Inter al Chelsea. L’attaccante si trasferirà a Londra per la cifra di 97 milioni di sterline, circa 115 milioni di euro. Per il belga si tratterà di un ritorno a Stamford Bridge: ha infatti già giocato lì in due diverse stagioni collezionando però appena 15 presenze complessive. In attesa della definizione dell’affare emergono sfiziosi dettagli, uno dei quali è alquanto particolare: parte dei soldi investiti dal Chelsea andranno al Chelsea stesso. Il motivo? Le famose percentuali dei premi di formazione…

La trattativa

Nessuna contropartita tecnica, 115 milioni cash ed un pluriennale da 11 milioni di euro a stagione più bonus. Queste dovrebbero essere le cifre dell’affare Lukaku-Chelsea, con il belga che lascerà l’Inter dopo due stagioni e ben 64 goal in tutte le competizioni. Dopo quella di Hakimi dunque si sta profilando un’altra dolorosa cessione per il club nerazzurro, necessaria per far quadrare i conti, ma difficile da digerire per una tifoseria che chiedeva continuità dopo la vittoria dello Scudetto della scorsa stagione. Ora si attende solo l’ufficialità, le visite mediche dovrebbero essere fissate per i prossimi giorni.

Lukaku-Chelsea: i Blues si “pagano da soli”

Mentre il procuratore del belga Federico Pastorello e le due società stanno limando gli ultimi dettagli dell’operazione, nelle ultime ore stanno emergendo particolari clausole presenti all’interno della compravendita. Come da consuetudine infatti, parte dei soldi che l’Inter andrà ad incassare dovranno essere divisi tra la Fifa, il Manchester United e tutte le società in cui il belga ha militato tra i 12 e i 23 anni.

Un 5% del totale per il cosiddetto “premio di formazione“, così suddiviso: 2,25% all’Anderlecht, 0,75% all’Everton e 2% al Chelsea. Proprio al Chelsea dunque, che in questo modo risparmierebbe 2,3 milioni di euro. Non una cifra astronomica, ma che comunque i Blues potranno usare per pagare un paio di mensilità di stipendio al loro nuovo attaccante. Paradossi di mercato…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti