Compra su eBay maglia di Kane per la figlia con “troppa gentilezza”. Il risultato è esilarante

La delusione di aver perso ai rigori contro l’Italia la finale di Euro 2020 è stata troppo cocente per il popolo inglese, con tanti tifosi disperati per un trofeo che alla fine “non è tornato a casa”. Tra i tantissimi ad accusare il colpo per la sconfitta, anche una bambina di 9 anni, Lily, a cui il cui papà Richard ha voluto regalare una maglia di Harry Kane come magra consolazione. Peccato però che nel momento dell’acquisto su eBay l’uomo sia stato fin troppo garbato. Un garbo che ha causato un incredibile ed esilarante errore…

Compra su eBay maglia di Kane, ma…

Una maglia dell’Inghilterra di Harry Kane per consolare la figlia di 9 anni troppo dispiaciuta dopo la sconfitta della Nazionale nella finale di Euro 2020 contro l’Italia. Questo il regalo che Richard Dexter, papà di 37 anni, voleva fare alla sua piccola Lily. Il problema però è che nel momento dell’acquisto il papà “gentile” abbia usato fin troppo garbo nel chiedere al venditore del sito di e-commerce eBay di mettere cortesemente il nome del capitano del Tottenham sul retro della maglia. “Kane please 9“, ha scritto l’uomo, ma lo staff ottuso ha preso i suoi modi educati un po’ troppo alla lettera.

eBay maglia di Kane: Richard e la figlia Lily

“La terremo come ricordo”

La maglietta aveva lo scopo di attutire il colpo della sconfitta in finale ad Euro 2020 contro“, ha dichiarato Richard. “Lily era distrutta come tutti noi e Kane era il suo giocatore inglese preferito quindi ho pensato che questo regalo le avrebbe sollevato il morale. Sono andato online e l’ho comprata, e prima di chiedere il nome di Kane sulla schiena con il numero 9 ho detto ‘per favore’. Dicono che le buone maniere non costino nulla ma in questo caso mi sono costate 30 sterline...”. Al momento di scartare il regalo poi la sorpresa di trovare sul retro della maglia la scritta KANE PLEASE sopra il numero 9.

eBay maglia di Kane “Please” 9

Lily inizialmente era troppo imbarazzata per indossare la maglietta – ha raccontato il papà – ma ora vede il lato divertente della cosa. È positivo che siamo stati in grado di far sorridere la gente e terremo sicuramente la maglia come ricordo piuttosto che restituirla per un rimborso“.

Di sicuro c’è che questa maglietta è unica nel suo genere…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti