Di Maria provoca CR7: “Starà morendo che non è al Psg. Meno male che è venuto Messi…”

Angel Di Maria, tra il serio e il faceto, ha parlato a tutto tondo del nuovo Psg stellare, elogiando il neo acquisto Leo Messi e lanciando qualche frecciatina a CR7. L’ala argentina ha anche parlato della Champions League che adesso i parigini sono costretti a vincere.

Di Maria provoca CR7

Cristiano starà morando dalla voglia di essere qui – Di Maria stuzzica CR7 al sito argentino Tyc Sports – La qualità e la quantità di giocatori che abbiamo è qualcosa di unico. Non capita spesso nei club e i grandi giocatori vogliono sempre stare con i migliori. Cristiano vuole sicuramente esserci, ma abbiamo preso Messi e per fortuna è molto meglio“. Poi rincara la dose: “Ho giocato con Cristiano, Neymar, Mbappé, Rooney, Van Persie, Ibrahimovic, Benzema, Bale e sinceramente nessuno è meglio di Leo“.

Di Maria e la Champions

Champions obiettivo obbligatorio: “Abbiamo sempre l’obbligo di vincerla e ora con l’arrivo di Messi dobbiamo fare tutto il possibile. Non è facile ma abbiamo uno staff tecnico che può mettere insieme una grande squadra e tutti sanno cosa fare. Per me è davvero facile giocare con Leo. Se corri, ti lancia verso la palla e ti arriva sui piedi. Non ci sono scuse. Con lui ho un ottimo rapporto dentro e fuori dal campo. Messi è di un altro mondo. Gli lanci una sassata e lui la stoppa come niente fosse. Penso che ogni anno Messi migliori. E accanto a lui continuerà a salire anche la qualità dei compagni. Ci darà quella spinta in più che ci è mancata gli anni passati”.

La fotografia con Messi a Ibiza

Di Maria torna a parlare della “celebre” foto a Ibiza dove erano presenti anche Paredes, Verratti e Neymar: “Quando abbiamo scattato la foto insieme a Ibiza apparsa sui social, con il Barcellona era tutto fatto. Ce lo aveva detto non appena ci siamo visti. Avevamo tentato di convincerlo ma quando è partito ci ha detto che avrebbe ri-firmato con il Barça. Poi il giovedì mi ha mandato un messaggio, mi ha detto che era saltato tutto e che avrebbe provato a venire al Psg”. Poi un messaggio a Pochettino: “Può fare una grande squadra ma mi piacerebbe tornare a giocare al centro come nel Real Madrid”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti