Lukaku lettera ai tifosi: “Grazie Inter ma il Chelsea è l’occasione della vita”

Se n’è tanto parlato dell’addio di Romelu Lukaku che ha lasciato Milano e l’Inter per tornare per la terza volta al Chelsea. Una sua scelta, ha sottolineato il suo agente Federico Pastorello. Parole confermate dallo stesso centravanti belga che ha scritto una lettera ai tifosi nerazzurri.

Cessione voluta da Lukaku

Su Big Rom si è detto e scritto di tutto: inizialmente la colpa era ricaduta sulla società nerazzurra, poi sul suo agente, alla fine si è scoperto che la scelta di trasferirsi a Londra è stata sua e soltanto sua. Pastorello ha spiegato che il giocatore ha fatto una scelta di cuore e non economica, perché tifava Chelsea fin da bambino (cosa che ha confermato Lukaku stesso nella conferenza di presentazione). Lukaku non era soddisfatto delle sue precedenti esperienze londinese in quanto non era riuscito a incidere come avrebbe voluto. Ora Romelu è un giocatore maturo, completo e la maglia del Chelsea ha un peso diverso.

In molti avevano criticato il fatto che sul suo addio, Lukaku non avesse detto nulla, neanche un saulto ai tifosi che l’hanno incoronato re di Milano. Ecco quindi, che con colpevole ritardo, Lukaku ha scritto una lettera d’addio pubblicata su twitter.

Lukaku lettera ai tifosi

Questa la lettera integrale: “Grazie per avermi amato come fossi uno di voi, grazie per avermi fatto sentire a casa. Grazie per il supporto incondizionato e l’amore quotidiano. Grazie per avermi motivato ancora di più dopo il primo anno. Quando sono arrivato ho subito sentito che avrei fatto bene per questo club. L’amore e l’accoglienza sono stati l’inizio di una splendida storia. Ho deciso di non deludervi mai ogni volta che ho indossato la maglia dell’Inter. Ho dato il 100% di me stesso ogni giorno in ogni allenamento per farvi felici. La prima stagione è finita nel modo più duro possibile, ma voi mi avete dato la forza per spingere e lo abbiamo fatto come squadra: siamo diventati campioni”.

Poi la spiegazione della scelta di tornare a Londra: “Spero che capirete la mia decisione di passare al Chelsea. Un’occasione della vita per me, penso che in questo momento della mia carriera sia quel che ho sempre sognato. Una cosa è certa: rimango interista per sempre perché senza di voi non sarei l’uomo e il giocatore che sono oggi. Quindi grazie dal profondo del mio cuore. Vi amo, grazie e sempre forza Inter”. Romelu.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti