Il Psg e la partitella più ingiusta della storia del calcio (VIDEO)

A livello dilettantistico, amatoriale e giovanile, quando un allenatore al termine dell’allenamento divide la rosa dei giocatori per la partitella si creano sempre malumori. Squadre squilibrate, schieramenti sbagliati, 5 difensori da una parte e magari nessuno dall’altra. Figurarsi quanto sta accadendo adesso al Paris Saint Germain, dove Pochettino ha a disposizione un miriade di campioni per le classiche partitelle in famiglia. Bisogna dire però che l’allenatore argentino, in chiusura dell’allenamento del martedì, è stato tutt’altro che equo, dando vita a quella che è stata ribattezzata “la partitella più ingiusta della storia”.

Il Psg e la partitella

Quando al termine dell’allenamento del Paris Saint Germain Mauricio Pochettino ha consegnato le casacchine per la classica partitella finale dividendo la sua rosa in mini squadre da sei giocatori, probabilmente avrà fatto arrabbiare qualcuno. Già perchè il tecnico argentino ha creato una squadra decisamente superiore alle altre: tra i pali Keylor Navas, poi Julian Draxler, Angel Di Maria, Neymar, Kylian Mbappe e Leo Messi. Al campo di allenamento del Psg è andata dunque in scena la partitella più ingiusta di tutti i tempi.

Il Psg e la partitella più ingiusta della storia

Partitella dal vincitore scontato

Il sestetto ha dato vita ad una partitella quasi grottesca, con dribbling, giocate funamboliche, passaggi filtranti, goal a raffica e una scontata vittoria finale. Tutto documentato da alcuni video postati dal Paris Saint Germain sui propri canali social. La squadra vincente ha avuto anche il coraggio di posare per una foto celebrativa della vittoria. Se fosse successo in qualsiasi campo di provincia l’allenatore autore della divisione della squadre avrebbe sicuramente dovuto darsela a gambe. Ma questo è il Paris Saint Germain…

Il Psg e la partitella più ingiusta della storia: VIDEO

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti