Arsenal travolto dal City e Ozil commenta su Twitter: sfottò ad Arteta?

L’Arsenal è sempre più in crisi. Dopo le due clamorose sconfitte nelle prime giornate di Premier League, contro il Brentford (0-2) e il Chelsea (0-2), i Gunners perdono anche contro il Manchester City. Un pesante 0-5 che condanna la formazione di Arteta a critiche feroci. Mai il club di Londra aveva iniziato la stagione con 3 sconfitte, mai aveva iniziato con 0 punti, 0 gol fatti e 9 subiti. Le pressioni su Mikel Arteta si fanno sempre più pesanti e come se non bastasse, tra le tante critiche, arriva anche il messaggio criptico di un ex Arsenal, Mesut Ozil

Ozil commenta manita di Manchester su Twitter: sfottò ad Arteta?

Il tedesco dopo la sconfitta dell’Ethiad ha pubblicato un messaggio particolare: “Fidati del processo” (Trust the process). Non una frase a caso naturalmente, ma che si presta a diverse interpretazioni, anche se per i più si tratta di un evidente sfottò al tecnico spagnolo. 

Il campione del Mondo 2014 ha vestito la maglia Gunners per sette stagioni e mezzo, vincendo tre FA Cup e collezionando 254 presenze. Il 32enne ha lasciato il club londinese dopo essere stato messo fuori rosa proprio da Arteta. Lo spagnolo ha sostituto Unai Emery nel dicembre 2019 e Ozil non ha più trovato spazio nell’Arsenal. Il tedesco è stato poi ceduto al Fenerbahce.

Il tecnico ha spiegato più volte la sua decisione di escludere Mesut. La scelta era stata fatta in linea con la sua visione di ricostruzione della squadra. Il tedesco non rientrava nei suoi piani, e Arteta ripeteva continuamente ai media e agli scettici di “fidarsi del processo”.

Ozil, dunque, non ha scelto una frase a caso ma ha semplicemente copiato le parole del tecnico Gunners. Il 32enne ha pubblicato il tweet appena 15 minuti dopo il fischio finale di Manchester. I tifosi, naturalmente, si sono scatenati e molti hanno colto il lato divertente della situazione: “Fratello, probabilmente saresti il ​​loro miglior giocatore in questo momento”. C’è anche, però, chi non dimentica il passato: “L’Arsenal è nel fango da quando te ne sei andato” e c’è chi aggiunge: “Se lo meritano per il modo in cui ti hanno trattato”. 

Il tedesco si diverte, mentre il clima attorno ad Arteta si fa sempre più pesante. Il prossimo obiettivo dello spagnolo sarà vincere contro il Norwich dopo la sosta per le nazionali.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti