Rigore contestato in Liverpool-Chelsea: tifosi Blues lanciano petizione contro arbitro Taylor

I tifosi del Chelsea non hanno ancora digerito la decisione presa sabato dall’arbitro Taylor, il quale durante il big match contro il Liverpool ha decretato un rigore in favore dei Reds per fallo di mano di James (espulso nell’occasione) verso la fine del primo tempo, con la squadra di Tuchel in vantaggio per 0-1. Ma c’è di più: i supporter del club londinese sono talmente infuriati che hanno lanciato una petizione per chiedere di non essere più arbitrati da Taylor in futuro. Una petizione che in poche ore ha già raggiunto 50mila firme.

Un rigore contestato

È terminato 1-1 l’attesissimo match di Anfield tra il Liverpool di Klopp e il Chelsea campione d’Europa di Tuchel. Salah su calcio di rigore ha risposto alla rete in apertura di Havertz permettendo ai padroni di casa di fermare i lanciatissimi Blues. Ma a far discutere è proprio la decisione dell’arbitro Taylor di assegnare il penalty in favore dei Reds, e in particolare le modalità con cui il fischietto inglese ha preso questa decisione. Richiamato dal Var, Taylor ha osservato lo schermo solo per pochi secondi per poi sanzionare il fallo di mano di James ed estrarre il rosso contro l’esterno del Chelsea. Una scelta che ha fatto esplodere la rabbia dei sostenitori dei Blues.

Il fallo di mano di James per cui l’arbitro Taylor ha assegnato il penalty

Petizione contro l’arbitro Taylor

Non è la prima volta che i tifosi dei Blues si scontrano con le decisioni dell’arbitro Taylor. Secondo alcuni di loro il fischietto inglese è “costantemente prevenuto ogni volta che arbitra una partita del Chelsea“. Per questo hanno deciso di lanciare una petizione per bannarlo a vita dalle partite della squadra londinese. La raccolta firme in poche ora ha già raggiunto 45mila sottoscrizioni e il numero è destinato ad aumentare molto rapidamente.

L’arbitro Taylor

Nonostante le rimostranze dei tifosi però, moviolisti e addetti ai lavori hanno assolto Taylor definendo “sacrosanto” il rigore e la successiva espulsione comminata a James.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti