Doppietta Mbappé, Pochettino: “Sia chiaro a tutti, lui è con noi”

Kylian Mbappé re dello Stade de Reims. L’attaccante francese, con una doppietta, regala la vittoria del Psg e allontana sempre di più le voci di mercato. I dirigenti del club di Parigi fanno muro e, con loro, anche il tecnico Pochettino. Nel post partita, l’argentino toglie il centravanti dal mercato, chiarendo che il 22enne è un giocatore del Paris Saint-Germain e tale resterà. 

Doppietta Mbappé, Pochettino: “Sia chiaro a tutti, lui è con noi”

Nella conferenza stampa alla vigilia della partita con il Reims, il tecnico aveva già affrontato l’argomento Mbappé. Pochettino aveva chiarito che il giocatore era convocato e che non avevano parlato di una possibile volontà di andar via: “Kylian si è allenato molto bene, come al solito. È convocato per domani. Se mi ha annunciato l’intenzione di partire? No. Il nostro presidente e il direttore sportivo hanno già chiarito la situazione”. 

Il 22enne è stato poi il grande protagonista della serata, con una doppietta, e il tecnico argentino ha ribadito che Mbappé è e sarà un giocatore del PSG, togliendolo di fatto dal mercato: Kylian è un nostro giocatore. Si sa che l’industria del calcio è piena di voci e il nostro presidente e direttore sportivo sono stati chiari: lui è con noi. Personalmente sono molto felice perché si tratta di uno dei giocatori più importanti al mondo”. 

Il francese dunque sembra che non lascerà Parigi, almeno per questa stagione e salvo novità dell’ultimo secondo. Farà quindi parte del tridente con Lionel Messi, che nella gara contro il Reims ha fatto il suo debutto con la maglia del PSG, e con Neymar. 

Anche i media spagnoli ormai ne sono convinti. Senza un ulteriore rilancio importante del Real Madrid, spiega Marca, Mbappé resterà nella capitale francese. Il quotidiano spagnolo parla addirittura di un’offerta che sfiora i 200 milioni di euro. Se non dovesse arrivare, niente Real. I dirigenti del PSG sperano di riuscire a trattenere il fuoriclasse un’altra stagione e di riuscire a trovare un accordo per il rinnovo di contratto, che scadrà nel 2022.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti