Sale il malcontento dei tifosi della Juventus: striscioni appesi allo Stadium

Un inizio di stagione alquanto problematico, con un solo punto racimolato nelle prime due giornate, ed una sessione di calciomercato che non ha portato grandi gioie e si è chiusa mestamente senza alcuno squillo. Per questo comincia a crescere il malcontento dei tifosi della Juventus, che nella notte hanno appeso un paio di striscioni di protesta fuori dall’Allianz Stadium.

I tifosi della Juventus scontenti

Il ritorno di Max Allegri sulla panchina bianconera aveva riacceso gli entusiasmi in casa Juve dopo l’anonima stagione terminata al quarto posto con Pirlo come allenatore. Le cose però non stanno andando esattamente come molti tifosi si aspettavano: un pareggio e una sconfitta nelle prime due giornate di Serie A, e soprattutto un calciomercato che ha visto partire Cristiano Ronaldo e non ha risolto i problemi presenti nella rosa della Vecchia Signora. I tifosi cominciano ad averne abbastanza, e lo hanno fatto capire alla dirigenza appendendo nella notte due eloquenti striscioni sulle recinzioni dello Stadium.

Gli striscioni dei tifosi della Juventus (Juvenews.eu)

I due striscioni

Gli striscioni appesi fuori dallo Stadium sono firmati dai Viking, storico gruppo del tifo bianconero. “Squadra distrutta e uno stadio salotto.. Agnelli e Pairetto disastro perfetto“, recita il primo, mentre il secondo si spinge ancora oltre, ed è riferito al fatto che all’interno dell’impianto bianconero non è presente il tifo organizzato: “Ovunque tamburi e striscioni!! All’Allianz burattini e figure da cogl****. Adesso la sosta per le nazionali potrebbe dare il tempo alla Juventus di resettare e ripartire con slancio. Perchè le altre, dopo solo due giornate, sono già in fuga…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti