Cile-Brasile, scontro social Vidal-Richarlison. Il cileno: “Chi conosce questo pagliaccio”

Scontro social tra Arturo Vidal e Richarlison dopo il match di qualificazione ai Mondiali 2022. Il Brasile, dopo una gara sottotono allo stadio monumentale David Arellano di Santiago del Cile, ha battuto per 1-0 i padroni di casa grazie a un gol di Everton Ribeiro. Una vittoria importante per i verdeoro, che dovranno affrontare ora l’Argentina. 

Scontro social Vidal-Richarlison. Il cileno: “Chi conosce questo pagliaccio”

Preso dalla gioia e dall’entusiasmo della vittoria, Richarlison pubblica una storia su Instagram che è una chiarissima frecciata ad Arturo Vidal e il cileno risponde a tono. Ma facciamo un passo indietro. A luglio, le due squadre si sono incontrate per i quarti di finale di Copa America. In quell’occasione vinse sempre il Brasile, ma non senza polemiche. La nazionale cilena, infatti, aveva criticato duramente le scelte arbitrali. Tanto che Arturo Vidal, capitano del Cile, aveva postato su Instagram un messaggio al Brasile “Ci vediamo in Cile senza alcun aiuto”.

Vidal-Richarlison
Vidal-Richarlison

Richarlison, che faceva parte della squadra della Copa America, evidentemente aveva fatto uno screenshot della storia da utilizzare al momento opportuno. E quel momento è arrivato. Il giocatore dell’Everton ha pubblicato lo screenshot prendendo in giro il centrocampista nerazzurro. Il 24enne ha aggiunto l’emoticon degli occhi e la foto dell’esultanza del gol con cui la sua squadra ha conquistato la vittoria. 

Vidal-Richarlison
Vidal-Richarlison

Vidal naturalmente non è rimasto a guardare e ha risposto all’attaccante. Ha pubblicato infatti una foto di Richarlison con una emoticon da clown sul viso e ha scritto: “Chi conosce questo pagliaccio”. La tensione tra Brasile e Cile non si è quindi placata e lo scontro social Vidal-Richarlison ne è la prova. 

Il 24enne dell’Everton, così come tutti i giocatori di Premier League, non era presente al match. Ai campioni che giocano nella massima serie inglese è stato vietato di raggiungere i paesi della lista rossa a causa del periodo di quarantena richiesto all’arrivo nel Regno Unito. Il Brasile, proprio per questo, ha giocato senza nove giocatori della prima squadra. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti