ESCLUSIVA – Forlan: “Atletico Madrid favorita in Liga. CR7 allo United? È tornato a casa”

Ospite sul canale Twitch di Chiamarsi Bomber, nella trasmissione condotta da Lisa Offside e Carmine Del Grosso, l’ex attaccante di Inter e Atletico Madrid (tra le altre) Diego Forlan. L’uruguaiano ha parlato del campionato spagnolo, del ritorno di CR7 allo United e della vittoria della Nazionale italiana a Euro 2020.

Forlan punta sull’Atletico Madrid per la vittoria della Liga spagnola

Chi vince la Liga?

L’Atletico Madrid è la più forte, Suarez e Griezmann sono due bomber molto forti. E poi ha un allenatore che vuole sempre migliorare ed essere sempre più forte. Anche il Real Madrid e il Barcellona se la giocheranno fino alla fine. L’Atletico è più squadra rispetto alle altre due e poi ha fatto un mercato da 10 con il colpo finale Griezmann. Parliamo di uno che ha fatto la storia dell’Atletico”.

Chi vince il trofeo Pichichi?
Benzema ogni anno fa tanti gol, è un attaccante d’esperienza, fisicamente forte, conosce bene la squadra, potrebbe vincerlo lui il titolo. Ma occhio anche a Suarez, Griezmann, Depay e Gerard Moreno”.

Che consigli ti senti di dare a Immobile oggetto di critiche per le prestazioni in Nazionale?
Tutti gli attaccanti passano un momento difficile, il consiglio è quello di lavorare al massimo e di stare sereno. Quando capitava a me cercavo di stare tranquillo e di non pensarci troppo”.

Come ti rilassavi fuori dal campo?
“Amo stare in famiglia e con gli amici e giocare a golf. Mi aiutava a non pensare al calcio per qualche ora”.

Forlan incensa Ansu Fati e parla del suo nuovo ruolo da allenatore

C’è in Liga qualche giovane promettente?
Sì ce ne sono tanti che possono avere un futuro brillante. Ansu Fati è uno di quelli, vediamo se quest’anno continuerà ad alti livelli come prima dell’infortunio”.

Ti manca il campo?
“No, ho giocato per 21 anni, in tutto il mondo. Ora sono allenatore, alleno una bella squadra nella serie B uruguaiana. Sono contento di questo nuovo ruolo e non mi manca giocare”.

A chi ti ispiri?
“Al momento a nessuno, ho avuto tanti bravi allenatori e ho preso il meglio da tutti loro”.

Anche in Uruguay gli ex giocatori si danno al padel?
“Anche qua in Uruguay si gioca, ma meno che in Italia. Anche a me piace il padel, l’anno scorso ho vinto un campionato. Mi alleno con i professionisti”.

Forlan parla di CR7 e della Nazionale italiana

Che ne pensi del ritorno di Cristiano Ronaldo allo United?
Sono contento che sia tornato a Manchester, è uno dei più forti della storia, è bello che sia tornato a casa”.

Che ne pensi di Cavani che lasciato la maglia numero 7 a Ronaldo?
“È stato un bellissimo gesto”.

Ti aspettavi che l’Italia vincesse Euro 2020?
“È sempre bello vedere gli azzurri, con tanta storia, che tornano a vincere. Conosco l’Italia e i tifosi italiani, so come vivono il calcio, sono felice che abbiano avuto questa gioia”.

Tra i tuoi connazionali, chi consigli di prendere al Fantacalcio tra Pereiro, Bentancur e Nandez?
“Bentancur”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti