In attesa dall’alba per un selfie con Ronaldo, ma l’attesa resta vana

Aveva preso un taxi all’alba dalla sua Blackburn direzione Carrington, centro d’allenamento del Manchester United, solo per avere un selfie con Ronaldo, ma la lunga attesa di Ali Masood, grande tifoso dei Red Devils e soprattutto del fenomeno portoghese, non ha portato al risultato sperato…

Il selfie con Ronaldo tanto bramato…

Da quando Cristiano Ronaldo ha fatto il suo ritorno al Manchester United il sogno di un suo grande tifoso, Ali Masood, è stato da subito quello di fare una foto con il campione portoghese.

Per questo, indossata una t-shirt con con i selfie della famiglia di CR7 e armato di cartello, il giovane ha preso all’alba un taxi dalla sua Blackburn per raggiungere il centro di allenamento dei Red Devils e coronare il suo sogno. “Voglio fare un selfie con Ronaldo, sono sicuro di riuscirci. È un ragazzo fantastico. Penso che farà una grande stagione in Premier League e Champions quest’anno. Sono arrivato con un taxi alle 6 del mattino per avere questa foto“, aveva detto a SkySports che lo aveva notato in attesa. Peccato però che le cose non siano proprio andate come il tifoso sperava…

Niente foto

Tante ore di attesa ma niente selfie con CR7. Al termine dell’allenamento dello United infatti, Ronaldo è salito sulla sua Lamborghini ed è sfrecciato via a grande velocità facendo solo un timido cenno al tifoso, che ha anche provato ad inseguire l’auto sportiva del portoghese senza però che quest’ultimo si fermasse. Sogno infranto dunque, ma solo per il momento. Ali infatti proverà nuovamente a strappare una foto al suo idolo. Il quale sentendo la sua intervista a SkySports probabilmente stavolta gliela concederà.

Il mancato selfie con Ronaldo

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti