Kevin Prince Boateng scarica il fratello Jerome: “Niente a che fare con lui”

Pochi giorni fa il difensore ex Bayern Monaco ed attualmente al Lione, Jerome Boateng, è stato condannato da un tribunale di Monaco di Baviera a pagare un maxi risarcimento per le violenze domestiche perpetrate nel 2018 nei confronti della sua ex compagna. Adesso anche suo fratello Kevin Prince ha voluto prendere le distanze scaricandolo dopo la condanna subita.

La condanna

Sarà di 1,8 milioni di euro, in pratica 30mila euro al giorno per 60 giorni, il maxi risarcimento comminato a Jerome Boateng, colpevole secondo un tribunale di Monaco di Baviera di lesioni personali colpose nei confronti della sua ex partner Sherin Senler, madre delle sue due figlie. Una vicenda che risale all’estate del 2018 e per la quale il difensore, passato in questa estate al Lione, si era sempre dichiarato innocente. E adesso anche suo fratello Kevin Prince, ex Milan attualmente all’Hertha Berlino, lo ha pubblicamente scaricato.

Boateng scarica il fratello

KP Boateng scarica il fratello Jerome

Kevin Prince Boateng è sempre stato in prima linea nella lotta per i diritti umani, contro il razzismo e qualsiasi forma di violenza, soprattutto nei confronti delle donne. Per questo non ci ha messo troppo a scaricare il fratello per le sue azioni: “Ho preso le distanze da Jerome ormai da molto tempo“, ha dichiarato ai microfoni di Spox. “Apprezzo e rispetto la legge tedesca. Aborro la violenza contro le donne. Non mi identifico con le azioni di mio fratello e quindi non ho più niente a che fare con lui“. Del resto, difficile dargli torto…

Boateng scarica il fratello

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti