Glik, minacce di morte alla moglie dopo Polonia-Inghilterra: “Mi piacerebbe vedervi morire”

La moglie di Kamil Glik ha ricevuto minacce di morte sui social media dopo la partita della Polonia con l’Inghilterra valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Il difensore del Benevento era stato il protagonista in negativo della serata. L’ex Torino infatti, durante la partita, aveva litigato con quasi tutti gli uomini di Southgate. 

Il giocatore polacco ha avuto dei battibecchi con diversi avversari. Prima con Grealish, a cui Kamil ha urlato in faccia un insulto in inglese. Poi un faccia a faccia con Kyle Walker. Glik dà addirittura un pizzico sotto al mento del vicecampione d’Europa e i compagni di squadra sono costretti a intervenire per separare i due. All’intervallo, invece, mentre le squadre stanno per rientrare negli spogliatoi, scoppia un altro battibecco, molto probabilmente con Maguire. Un battibecco che rischia presto di degenerare. Intervengono così Lewandowski e Kane, che allontanano i compagni di squadra.

glik
Glik

Una serata piuttosto movimentata per il giocatore, che si è conclusa con un cartellino giallo e una segnalazione alla FIFA. I Tre Leoni, infatti, hanno riferito alla federazione internazionale che il difensore della Polonia ha fatto un’osservazione o un gesto razzista alla stella del Manchester City. La FIFA ha quindi aperto un’indagine sull’episodio: “La FIFA sta analizzando i resoconti ufficiali della partita di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA tra Polonia e Inghilterra. Le informazioni rilevanti saranno valutate dagli organi disciplinari competenti al fine di decidere sui prossimi passi”.

Glik, minacce di morte alla moglie dopo Polonia-Inghilterra

L’ex Torino, già nel post partita, aveva respinto ogni accusa: “C’è stata una discussione, dopo ho voluto stringergli la mano ma non l’ha accettato. C’è stata una discussione verbale, ma non è successo più niente”.

Alcuni tifosi inglesi, però, hanno pensato bene di prendersela con la famiglia del giocatore. Da allora, infatti, la moglie di Glik, Marta, ha ricevuto minacce di morte sui social media da account di fan della nazionale di Sua Maestà: “Spero che succeda qualcosa di veramente brutto al tuo compagno, voglio guardare la morte della tua famiglia”. Messaggi vili, respinti dalla maggior parte dei tifosi inglesi che hanno mostrato invece solidarietà a Marta.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti