Villar, rubata a Roma l’auto dei genitori. L’appello del centrocampista sui social

Disavventura per la famiglia Villar. La macchina dei genitori del centrocampista della Roma è stata rubata proprio sotto casa del 23enne, e Gonzalo ha lanciato un appello sui social. 

Villar, rubata a Roma l’auto dei genitori

Non è un momento felice per il giocatore. Villar si è goduto la vittoria della Roma sul Sassuolo dalla panchina e, con l’arrivo di Mourinho, è sempre più ai margini. Nella scorsa stagione, Paulo Fonseca gli aveva dato piena fiducia, inserendolo nel suo 3-4-2-1 e trasformandolo in uno dei perni del centrocampo giallorosso. E lo spagnolo, dal canto suo, non aveva deluso le aspettative del tecnico. Con l’arrivo dello Special One, però, tutto è cambiato. 

Solo 11 i minuti giocati dal giovane nelle prime cinque partite della stagione. Gonzalo infatti è sceso in campo solamente nel ritorno dello spareggio di Conference League col Trabzonspor. Un inizio difficile per l’ex Elche, che dopo numerosi rumors di mercato ha scelto di rimanere nella capitale per provare a conquistare la fiducia del nuovo tecnico. 

Ma i problemi del giocatore non finiscono qui. Dopo la vittoria della Roma all’Olimpico contro la formazione di Dionisi, la macchina dei suoi genitori è stata rubata. 

Villar

A raccontare del furto è lo stesso Gonzalo sui social: Ciao a tutti. Volevo farvi sapere che ieri notte hanno rubato la macchina (Fiat 500 Abarth, bianca, targa 5519 JXY) dei miei genitori parcheggiata sotto casa mia. Stamattina quando sono andati a prenderla per tornare in Spagna purtroppo non c’era”. Il centrocampista lancia poi un appello: “Se sapete qualcosa… Grazie!”.

Villar, nel post successivo, ha pubblicato anche le foto dell’automobile in questione: “Questa è. Se sapete qualcosa vi ringrazio di cuore. Un abbraccio”. Un periodo davvero infelice per il classe 1998.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti