Infinity, problemi e disservizi durante le partite di Champions League: tifosi furiosi

Dopo DAZN, parte male anche Infinity+. Gli utenti hanno registrato diversi problemi e disservizi durante i match di Champions League e hanno riversato la loro ira sui social. Finalmente la Champions è iniziata e i tifosi di tutto il mondo possono assistere alla più importante e prestigiosa competizione europea. O meglio, non proprio tutti. Alcuni utenti, che per seguire la Coppa hanno avuto accesso a Infinity+ sottoscrivendo l’abbonamento a Tim Vision, si sono ritrovati davanti a ben altro. Errori, buffering, schermo nero o la rotellina che scandisce il blocco della trasmissione. 

Infinity, problemi e disservizi durante le partite di Champions League

Un’amara sorpresa che ha mandato su tutte le furie i tifosi. Il servizio streaming a pagamento Mediaset Infinity è stato preso di mira sui social. La speranza era che i problemi tecnici venissero risolti al più presto in modo da poter assistere alla vittoria della Juventus sul campo del Malmo e al pareggio dell’Atalanta con il Villareal. Ma per molti purtroppo non è stato così. 

Infinity ha pubblicato un aggiornamento durante i match: “Ci scusiamo con voi. Si è verificato un problema tecnico. Stiamo lavorando per risolverlo nel minor tempo possibile”. Ma la rabbia degli utenti non si è placata. Non sono mancati naturalmente i riferimenti a DAZN: “È anche peggio di DAZN”. L’azienda londinese è stata presa di mira già dalle prime giornate di Serie A per diversi disservizi, e ora  si aggiungono le polemiche sulla piattaforma di Mediaset. 

A proposito dei disservizi di DAZN, nelle scorse ore era intervenuto anche Dal Pino. Il presidente della Lega di Serie A, durante la prima puntata della nuova stagione di “La politica nel pallone” su Rai Gr Parlamento, ha chiesto ai tifosi di pazientare in attesa della correzione degli errori: Il campionato è appena iniziato: diamo tempo a Dazn e ai suoi partner affinchè correggano gli errori che ci sono stati. La Serie A si aspetta un prodotto e una distribuzione di prima qualità, questo è molto chiaro anche a Dazn. Sono convinto che le sbavature della prima fase possano essere corrette, noi ce lo aspettiamo”. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti